Zabaione

Sorgente immagine: spadellandia.it
Seleziona tra 7 ricette per Zabaione

Qui puoi selezionare le sorgenti da comparare
Puoi anche selezionare una colonna nella tabella e limitare le sorgenti da visualizzare


Seleziona l'ordine delle sorgenti da comparare:

spadellandia.it
cookaround.com
giallozafferano.it
misya.info
cookist.it
cookist.it
gustissimo.it
Difficoltà
facile
 
medio
 
medio
facile
medio
Costo
medio
basso
basso
 
 
 
 
Persone
1
4
4
4
4
4
8
Prep.
 
00:05
00:15
00:10
 
 
 
Cottura
 
00:10
00:10
00:10
 
 
 
Total
 
00:15
00:25
00:20
 
00:30
00:15
marsala
5 cl
marsala secco
 
 
4 cucchiai
marsala
2 mezzi gusci
marsala
100 ml
marsala
 
tuorli
4
tuorli
4
tuorlo d'uovo
90 g
tuorli
4
tuorli
90 gr
tuorli (circa 3)
4
tuorli
 
vin
 
mezzi gusci d'uovo - 4
vino liquoroso
75 g
vin santo
 
 
 
 
zucchero
80 g
zucchero semolato
80 gr
zucchero
25 g
zucchero
4 cucchiai
zucchero
30 gr
zucchero
4 cucchiai
zucchero bianco
160 gr.
zucchero
fragole
 
q.b.
fragole
 
 
 
 
 
lamponi
 
freschi - q.b.
lamponi
 
 
 
 
 
maizena amido mais
 
 
 
 
 
12 gr
maizena (amido di mais)
 
ribes bianco
 
q.b.
ribes bianco
 
 
 
 
 
uova
 
 
 
 
 
 
8 tuorli d’uovo
uova
spadellandia.it
cookaround.com
giallozafferano.it
misya.info
cookist.it
cookist.it
gustissimo.it
• Con le fruste elettriche sbattete i tuorli in un pentolino (se avete quello apposito per bagnomaria, è perfetto) insieme allo zucchero fino a ottenere un composto gonfio e spumoso.
• Aggiungete il Marsala e ponete il pentolino a bagnomaria, in una pentola appena più grande.
• Fate attenzione che il fondo del pentolino non tocchi l’acqua, che non deve assolutamente bollire, perciò mantenete la fiamma al minimo; se succedesse, allontanate la pentola dal fuoco.

Su questo sito i contenuti degli autori sono volutamente incompleti. Visita il sito del contenuto originale e supporta gli autori dei contenuti.

Vedi contenuto completo
Dai un voto alla ricetta "Zabaione" su spadellandia.it
Per preparare lo zabaione, dividete i tuorli dagli albumi conservando un mezzo guscio d'uovo.
Montate i tuorli con lo zucchero utilizzando una frusta a mano o elettrica.
Versate i tuorli montati in una ciotola a bagnomaria e aromatizzateli con 4 mezzi gusci d'uovo di Verduzzo Friulano.

Su questo sito i contenuti degli autori sono volutamente incompleti. Visita il sito del contenuto originale e supporta gli autori dei contenuti.

Vedi contenuto completo
Dai un voto alla ricetta "Zabaione" su cookaround.com
Per preparare lo zabaione come prima cosa ponete il ghiaccio in una ciotola e riponetela in freezer, in modo da averla pronta al bisogno. Poi versate il vin santo in un pentolino 1 , aggiungete metà dello zucchero 2 e scaldatelo appena, fino a farlo sciogliere 3 . Non bisogna scaldare il vin santo in maniera eccessiva, altrimenti l'acol evaporerà; consigliamo di non superare i 35°.
Ponete i tuorli in una bastardella e sbattendo con una frusta aggiungete la parte restante di zucchero zucchero 4 ; continuate a sbattere fino ad ottenere un composto omogeneo 5 poi aggiungete prima un mestolino di liquore caldo 6 per stemperare il composto. 
A questo punto unite rapidamente anche la parte restante di vin santo, girando sempre con una frusta 7 e cuocete il tutto a bagnomaria 8 , continuando sempre a sbattere 9 . Via via noterete un ispessimento della crema e la schiuma tenderà a sparire. 

Su questo sito i contenuti degli autori sono volutamente incompleti. Visita il sito del contenuto originale e supporta gli autori dei contenuti.

Vedi contenuto completo
Dai un voto alla ricetta "Zabaione" su giallozafferano.it
Mettete tuorli e zucchero in una ciotola che possa poi essere utilizzata per la cottura a bagnomaria.Iniziate a sbattere con le fruste (io vi consiglio quelle elettriche, ma volendo potete anche fare tutto a mano, a voi la scelta).
Quando saranno ben montate, gonfie e spumose, trasferite la ciotola su un pentolino pieno d'acqua bollente per la cottura a bagnomaria, a fiamma media, in modo che l'acqua continui a sobollire.
Aggiungete il marsala e continuate a montare con le fruste finché la crema non si sarà addensata, divenendo ben vellutata (ci vorranno una decina di minuti).

Su questo sito i contenuti degli autori sono volutamente incompleti. Visita il sito del contenuto originale e supporta gli autori dei contenuti.

Vedi contenuto completo
Dai un voto alla ricetta "Zabaione" su misya.info
Versate un po' di acqua in un pentolino (1) e mettete sul fuoco: sarà la base per il bagnomaria.
Sgusciate le uova in una ciotola (2).
Utilizzate i mezzi gusci delle uova come unità di misura per il marsala; versate quindi il vino in un pentolino (3).
Aggiungete un cucchiaio di zucchero (4) e fate scaldare sul fuoco, senza portarlo a bollore, affinché l'alcol non evapori.
Unite lo zucchero restanti ai tuorli (5).
Lavorate con una frusta a mano (6), fino a ottenere un composto chiaro e spumoso.
Versate l'acqua in una ciotola capiente (7) e trasferitela in frigorifero.
Versate la metà del marsala caldo sulle uova (8).
Sbattete continuamente con la frusta (9).
Quando appariranno le prime bollicine, versate il resto del marsala (10) e proseguite a montare il composto.
Appena l’acqua arriverà al bollore (11), sistemate la ciotola sopra il pentolino.

Su questo sito i contenuti degli autori sono volutamente incompleti. Visita il sito del contenuto originale e supporta gli autori dei contenuti.

Vedi contenuto completo
Dai un voto alla ricetta "Zabaione" su cookist.it
Per la ricetta dello zabaione, lavorate tuorli (1) e zucchero in una ciotola aggiungendo l'amido di mais e continuando a montare (2). Mescolate con le fruste o con lo sbattitore elettrico fino a creare una crema gonfia, spumosa e liscia (3).

Su questo sito i contenuti degli autori sono volutamente incompleti. Visita il sito del contenuto originale e supporta gli autori dei contenuti.

Vedi contenuto completo
Dai un voto alla ricetta "Zabaione" su cookist.it
Prendete un recipiente di rame o di acciaio dai bordi abbastanza alti e unitevi i tuorli d’uovo e lo zucchero. Lavorate gli ingredienti con la frusta o con lo sbattitore elettrico fino a ottenere un composto soffice e spumoso di colore molto chiaro. Aggiungete, lentamente e sempre mescolando, il vino. Potete utilizzare vino Moscato, Porto, Sherry, Marsala o qualunque altro vino liquoroso e aromatico.

Su questo sito i contenuti degli autori sono volutamente incompleti. Visita il sito del contenuto originale e supporta gli autori dei contenuti.

Vedi contenuto completo
Dai un voto alla ricetta "Zabaione" su gustissimo.it