Torta Mimosa

Sorgente immagine: spadellandia.it
Seleziona tra 4 ricette per Torta Mimosa

Qui puoi selezionare le sorgenti da comparare
Puoi anche selezionare una colonna nella tabella e limitare le sorgenti da visualizzare


Seleziona l'ordine delle sorgenti da comparare:

spadellandia.it
cookist.it
gustissimo.it
misya.info
Difficoltà
medio
facile
medio
 
Costo
medio
 
 
 
Persone
1
6
8
 
Prep.
01:15
 
 
00:35
Cottura
00:45
 
 
00:40
Total
01:15
01:00
01:05
01:15
acqua
50 ml
acqua
200 ml
acqua
 
200 ml
acqua
dolci
 
 
 
250 ml
panna per dolci
farina
120 g
farina 0
40 gr
farina 00
75 g
farina
300 gr
farina 00
latte
400 ml
latte
400 ml
latte
 
400 ml
latte
limone
1
limone
1
scorza di limone grattugiata
 
 
panna
200 ml
panna fresca
250 ml
panna fresca liquida
200 g da montare
panna
 
tuorli
3
tuorli
4
tuorli
 
4
tuorli
uova
6
uova
 
3 intere e 3 tuorli
uova
6
uova
vaniglia
1 /2 baccello
vaniglia
1 bustina
vanillina
 
 
zucchero
2 cucchiai
zucchero semolato
2 cucchiai
zucchero
50 g
zucchero a velo
2 cucchiai
zucchero
2 cucchiai
rum
 
 
 
albumi
 
6
albumi
 
 
amido mais
30 g
amido di mais
 
 
 
crema pasticcera
 
 
q.b.
crema pasticcera
 
fecola patate
 
 
75 g
fecola di patate
 
limoncello
 
 
 
2 cucchiai
limoncello
liquore
 
2 cucchiai
liquore
 
 
sale
sale
 
 
 
spadellandia.it
cookist.it
gustissimo.it
misya.info
• Preparate il pan di Spagna. Separate i tuorli dagli albumi, mettendoli in due ciotole abbastanza capienti.
• Nella ciotola con i tuorli aggiungete lo zucchero e con le fruste elettriche montateli fino a ottenere un composto chiaro e soffice. Setacciate la farina e l’amido di mais e incorporateli, poco alla volta, al composto, sempre mescolando con le fruste. Poi aggiungete la scorza grattugiata del limone e mescolate bene.
• Montate a neve ben ferma gli albumi con le fruste elettriche (ben lavate e asciugate), a metà circa unite qualche goccia di limone, che li renderà stabili.
• Unitepoco alla volta gli albumi al composto di tuorli e zucchero; con una spatola amalgamate il tutto, mescolando dal basso verso l’alto e molto lentamente per non smontare gli albumi.
• Imburrate e infarinate una tortiera a cerniera del diametro di 22 cm (in modo da ottenere un pan di Spagna bello alto), versatevi il composto e cuocete in forno statico già caldo a 180°C per circa 35-40 minuti. Controllate la cottura infilzando al centro della torta uno stecchino di legno: se esce asciutto il dolce è pronto, altrimenti lasciatelo in forno ancora 5-10 minuti. Quando sarà cotto, sfornatelo e lasciatelo raffreddare.
• Intanto preparate la crema pasticcera. Con un coltello ben affilato incidete il baccello di vaniglia e mettetelo in una pentola abbastanza larga, versate il latte e portate quasi a ebollizione a fuoco basso.
• Mettete in una ciotola lo zucchero e i tuorli, montateli con le fruste finché il composto risulta chiaro e lo zucchero si è ben sciolto; poi unite l’amido di mais e mescolate con una spatola piatta, in modo da non formare grumi.
• Appena il latte sta per bollire, versate al centro della pentola il composto di uova, zucchero e amido, usando la spatola piatta per recuperarlo tutto dalla ciotola. Alzate la fiamma e aspettate che il latte bolla (schiumerà nella parte esterna) e inizi nella parte centrale a fare come degli sbuffi. Girate velocemente con la frusta a mano, la crema si addenserà immediatamente e dopo pochi secondi sarà già pronta e senza grumi. Versatela subito in un contenitore largo, appoggiate direttamente sulla superficie la pellicola alimentare e trasferite in congelatore. Quando si è appena intiepidita, togliete la vaniglia e passatela nel frigo. Riponete nel frigo anche le fruste elettriche e una ciotola sufficientemente grande per contenere la panna montata e lasciate raffreddare tutto per un'ora circa.  
• Intanto preparate la bagna: in un pentolino scaldalatte portate a bollore l’acqua insieme allo zucchero. Togliete dal fuoco, aggiungetevi il rum e lasciate raffreddare.

Su questo sito i contenuti degli autori sono volutamente incompleti. Visita il sito del contenuto originale e supporta gli autori dei contenuti.

Vedi contenuto completo
Dai un voto alla ricetta "Torta Mimosa" su spadellandia.it
Mettete in una ciotola i tuorli d'uovo con lo zucchero e lavorateli con una frusta a mano o elettrica fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Aggiungete la farina setacciata  e la vanillina. Montate gli albumi a neve e incorporateli delicatamente al composto con movimenti dal basso verso l'alto. Versate il composto in uno stampo da 24 cm di diametro imburrato e infarinato e cuocete in forno già caldo a 180° per circa 30 minuti e, una volta sfornato, lasciate raffreddare.
Mescolate in una casseruola i tuorli con lo zucchero, aggiungete poi la farina setacciata a la scorza grattugiata di limone. Fate riscaldare sul fuoco il latte e, non appena sarà bollente, versatelo un po' alla volta sul composto mescolando con la frusta. Mettete la casseruola sul fuoco e mescolate con un cucchiaio di legno. Non appena la crema si sarà addensata, toglietela dal fuoco e lasciatela raffreddare con la pellicola a contatto. Ora montate la panna fresca e amalgamatela delicatamente alla crema pasticcera.
Sciogliete in un pentolino lo zucchero con l'acqua e il liquore. Mescolate fino a far sciogliere completamente lo zucchero. Versatelo in una ciotola e fatelo raffreddare.

Su questo sito i contenuti degli autori sono volutamente incompleti. Visita il sito del contenuto originale e supporta gli autori dei contenuti.

Vedi contenuto completo
Dai un voto alla ricetta "Torta Mimosa" su cookist.it
Sbattete a lungo 3 uova con lo zucchero per ottenere un composto gonfio, dopodiché aggiungete uno per volta i tuorli e continuate ad amalgamare per realizzare un composto omogeneo. Versate poi lentamente la farina e la fecola setacciandole. Mescolate delicatamente.
Versate il composto ottenuto in uno stampo e cuocete in forno per 40 minuti circa a 150 gradi.
In tal modo avrete ottenuto il pan di Spagna.
Capovolgete lo stampo e lasciate raffreddare.
Tagliate orizzontalmente un disco di 1 cm di spessore, e scavate il restante pan di Spagna ricavando dei pezzetti che serviranno per la copertura.
Mentre il pan di Spagna cuoce, preparate la crema pasticcera e lasciatela raffreddare.

Su questo sito i contenuti degli autori sono volutamente incompleti. Visita il sito del contenuto originale e supporta gli autori dei contenuti.

Vedi contenuto completo
Dai un voto alla ricetta "Torta Mimosa" su gustissimo.it
Preparate il pan di spagnaSeparate i tuorli dagli albumi e montate questi ultmi a neve.
Montate i 6 tuorli con 6 cucchiai di acqua bollentePoi aggiungete lo zucchero montando il tutto a velocità massima finché il composto non risulti spumoso.Incorporate gli albumi montati a neve.
Infine aggiungete la farina e il lievito setacciati e mescolando con un cucchiaio delicatamente per non smontare il composto.
Versate il composto in uno stampo imburrato ed infarinato e infornate a 180°C nel forno statico già caldo per 40 minuti.Sfornate e lasciate raffreddare
Preparate ora la cremaIncidere una stecca vaniglia e farla sobbollire nel latte per 5 minuti così che sprigioni tutto il suo aromaMescolate i tuorli con lo zuccheroPoi unite la farina fino ad ottenere un composto omogeneo.
In ultimo aggiungete il latte a filo, mescolate, mettete in un pentolino e cuocete la crema fino a farla addensare.
Lasciate raffredare la crema, poi trasferitela in una ciotola e aggiungete la panna precedentemente montata
Andiamo ora ad assemblare la tortaTagliate orizzontalmente la parte superiore del pan di Spagna. Poi tagliate un disco dall'internoCon uno scavino svuotate il pan di spagna della sua mollica come a voler formare un contenitore. La mollica tolta va messa da parte per decorare la torta.

Su questo sito i contenuti degli autori sono volutamente incompleti. Visita il sito del contenuto originale e supporta gli autori dei contenuti.

Vedi contenuto completo
Dai un voto alla ricetta "Torta Mimosa" su misya.info