Tarte Tatin Di Pere

Sorgente immagine: spadellandia.it
Seleziona tra 1 ricette per Tarte Tatin Di Pere

Qui puoi selezionare le sorgenti da comparare
Puoi anche selezionare una colonna nella tabella e limitare le sorgenti da visualizzare


Seleziona l'ordine delle sorgenti da comparare:

spadellandia.it
Difficoltà
facile
Costo
medio
Persone
1
Prep.
01:15
Cottura
00:45
Total
01:15
burro
80 g
burro
cannella polvere
1 /2 cucchiaino
cannella in polvere
cardamomo
3 semi
cardamomo
farina
300 g
farina 0
limoni
2
limoni
pere
6
pere
sale
sale
tuorlo
1
tuorlo
zucchero semolato
120 g
zucchero semolato
spadellandia.it
• Preparate la base di pasta brisée dolce. Versate la farina, l'interno dei semi di cardamomo (che avrete ridotto in polvere, con un mixer o nel mortaio), il burro freddo a dadini e un pizzico di sale in una ciotola larga. Mescolate con la punta delle dita, per formare delle briciole. 
• Versatele sul piano di lavoro (meglio se di marmo), disponetele a fontana e unite lo zucchero e il tuorlo. Lavorate con le dita (ogni tanto passatele sotto l’acqua fredda e asciugatele) e aggiungete acqua gelata ma solo se necessario. Appena la pasta risulterà liscia, schiacciatela a pochi cm di spessore, avvolgetela nella pellicola e mettetela in frigo per un’ora circa.
• Lavate e tagliate le pere a metà, togliete il torsolo con uno scavino o un cucchiaino e sbucciatele; irroratele con il succo dei limoni, in modo che non anneriscano.
• Versate in una padella larga lo zucchero, 1 cucchiaio del succo di limone e il burro. Ponete sul fuoco e fate caramellare a fiamma bassa il composto, senza mai mescolare, finché sarà dorato e fluido. Appoggiatevi le pere preparate e fatele cuocere per circa 7-8 minuti, girandole ogni tanto perché siano bene ricoperte di caramello.
• Imburrate una teglia di 22 cm di diametro, poi foderate il fondo con carta da forno e infarinate le pareti.
• Sistemate nella teglia le mezze pere con la parte tagliata rivolta verso l’alto, cospargetevi sopra il resto del caramello, spolverizzatele con la cannella e lasciatele intiepidire.
• Riprendete la pasta brisée e stendetela con il matterello a uno spessore di circa 5 mm, fino a formare un cerchio più grande della teglia.
• Disponete sulle pere il disco di brisée, spingete i bordi verso il basso, ripiegando la pasta in eccesso fra le pere e il bordo dello stampo. Bucherellate la pasta con uno stecchino, perché non si gonfi in cottura.

Su questo sito i contenuti degli autori sono volutamente incompleti. Visita il sito del contenuto originale e supporta gli autori dei contenuti.

Vedi contenuto completo
Dai un voto alla ricetta "Tarte Tatin Di Pere" su spadellandia.it