Spaghetti Alle Vongole

Sorgente immagine: spadellandia.it
Seleziona tra 8 ricette per Spaghetti Alle Vongole

Qui puoi selezionare le sorgenti da comparare
Puoi anche selezionare una colonna nella tabella e limitare le sorgenti da visualizzare


Seleziona l'ordine delle sorgenti da comparare:

spadellandia.it
cookaround.com
cookist.it
giallozafferano.it
cookist.it
gustissimo.it
gustissimo.it
misya.info
Difficoltà
facile
 
medio
facile
medio
medio
medio
 
Costo
medio
medio
 
medio
 
 
 
 
Persone
4
4
2
4
4
4
4
4
Prep.
00:30
00:10
 
00:20
 
 
 
00:20
Cottura
00:10
00:15
 
00:20
 
 
 
00:20
Total
00:30
00:25
01:30
00:40
00:30
00:25
01:00
00:40
aglio
2 spicchi
aglio
3
spicchio di aglio
1 spicchio
aglio
1 spicchio
aglio
1 spicchio
aglio
2 spicchi
aglio
1 spicchio
aglio
1 spicchio
aglio
olio oliva
2 cucchiai
olio extravergine di oliva
4 cucchiai da tavola
olio extravergine d'oliva (evo)
q.b.
olio extravergine di oliva
q.b.
olio extravergine d'oliva
q.b.
olio extravergine d’oliva
q.b.
olio extravergine d'oliva
extravergine
olio d'oliva
 
pepe
 
 
 
q.b.
pepe nero
 
q.b.
pepe
pepe
pepe
peperoncino
 
1
peperoncino rosso piccante
 
 
 
q.b.
peperoncino
 
1
peperoncino
prezzemolo
prezzemolo fresco
1 mazzo
prezzemolo
q.b.
prezzemolo
1 mazzetto
prezzemolo
1 mazzetto
prezzemolo
q.b.
prezzemolo
q.b.
prezzemolo
prezzemolo
sale
2 cucchiai
sale grosso
q.b.
sale
q.b.
sale marino
q.b.
sale fino
q.b.
sale
q.b.
sale
sale
 
spaghetti
320 g
spaghetti
400 gr
spaghetti
200 gr
spaghetti
320 g
spaghetti
400 gr
spaghetti
400 g
spaghetti
 
320 gr
spaghetti
vongole
1 .2 kg
vongole
1 kg
vongole
500 gr
vongole
1 kg
vongole
1 kg
vongole veraci
500 g
vongole
1000 gr.
vongole
1 kg
vongole
pasta
 
 
 
 
 
 
500 gr. tipo spaghetti
pasta
 
pomodori
 
 
 
 
 
 
500 gr.
pomodori
 
pomodorini
 
 
2- opzionale
pomodorini
 
 
 
 
 
spadellandia.it
cookaround.com
cookist.it
giallozafferano.it
cookist.it
gustissimo.it
gustissimo.it
misya.info
• Lavate accuratamente le vongole sotto l’acqua corrente, poi trasferitele in in una bacinella con del sale grosso e lasciatele a spurgare per circa 2 ore, così perderanno eventuali impurità.
• Trascorso il tempo indicato, scolate le vongole e sciacquatele bene, poi trasferitele in una padella con un filo di olio, incoperchiate e fatele aprire a fuco vivo per 4-5 minuti.
• Prelevate le vongole e mettetele da parte, filtrate il fondo di cottura con un colino e conservatelo.
• Sbucciate, tritate l’aglio e fatelo rosolare in una padella con l'olio, aggiungete le vongole, un po’ del loro liquido di cottura e cuocetele per 2 minuti.

Su questo sito i contenuti degli autori sono volutamente incompleti. Visita il sito del contenuto originale e supporta gli autori dei contenuti.

Vedi contenuto completo
Dai un voto alla ricetta "Spaghetti Alle Vongole" su spadellandia.it
Preparate un trito fine con l'aglio ed il prezzemolo.
Scaldate un abbondante giro d'olio in una padella, quindi unitevi il trito di aromi e lasciate soffriggere a fuoco moderato. Aggiungete un peperoncino, con o senza semi a piacere, tagliato a rondelle.
Sciacquate le vongole che avrete lasciato in ammollo in acqua per diverse ore e unitele alla padella con il soffritto, mescolate e lasciatele prendere calore a padella coperta.
Prima che le vongole si aprano completamente, sfumatele con mezzo bicchiere di vino bianco, coprite nuovamente la padella e lasciate che si aprano.
Nel frattempo tuffate la pasta nell'acqua bollente adeguatamente salata.

Su questo sito i contenuti degli autori sono volutamente incompleti. Visita il sito del contenuto originale e supporta gli autori dei contenuti.

Vedi contenuto completo
Dai un voto alla ricetta "Spaghetti Con Le Vongole" su cookaround.com
Mettete le vongole in un colapasta e sciacquatele più volte sotto acqua corrente per eliminare parte della sabbia (1). Lasciate le vongole in un recipiente con acqua fredda per almeno un'ora (2). Scolate le vongole, ponetele in una pentola su fiamma viva (3) e dopo qualche minuto copritele con il coperchio. Spegnete il fuoco quando le vongole sono aperte.
Scolate le vongole mettendo da parte il liquido di cottura. Filtratelo con un colino a maglia fine per eliminare gli ultimi residui di sabbia e tenetelo da parte (4). In una padella fate soffriggere uno spicchio d'aglio in abbondante olio extravergine d'oliva, eliminate l'aglio quando è dorato. Versate il liquido di cottura delle vongole e aspettate che si addensi leggermente (5) e aggiungete le vongole (6).

Su questo sito i contenuti degli autori sono volutamente incompleti. Visita il sito del contenuto originale e supporta gli autori dei contenuti.

Vedi contenuto completo
Dai un voto alla ricetta "Spaghetti Alle Vongole" su cookist.it
Per preparare gli spaghetti alle vongole, cominciate dalla pulizia . Assicuratevi che non ci siano gusci rotti o vuoti, andranno scartati. Passate poi a batterle contro il lavandino, o eventualmente su un tagliere 1 . Questa operazione è importante per verificare che non ci sia sabbia all'interno: le bivalve sane resteranno chiuse, quelle piene di sabbia invece si apriranno 1 . Poi ponete le vongole in un colapasta poggiato su una ciotola e sciacquatele 2 . Ponete il colapasta in una ciotola e aggiungete abbondante sale grosso. Lasciate in ammollo le vongole per 2-3 ore 3 .
Trascorso il tempo le vongole avranno spurgato eventuali residui di sabbia. In un tegame mettete a scaldare un po' d'olio 4 . Poi aggiungete uno spicchio d'aglio e, metre questo si insaporisce, scolate bene le vongole, sciacquatele e tuffatele nel tegame caldo 5 . Chudete con il coperchio e lasciate cuocere per qualche minuto a fiamma alta 6 .
Le vongole si apriranno con il calore, quindi agitate di tanto in tanto il tegame finché non si saranno completamente dischiuse 7 . Non appena saranno tutte aperte spegnete subito la fiamma, altrimenti le vongole cuoceranno troppo. Raccogliete il succo scolando le bivalve e non dimenticate di scartare l'aglio 8 . Nel frattempo cuocete gli spaghetti in abbondante acqua bollente e salata e scolateli a metà cottura 9 .

Su questo sito i contenuti degli autori sono volutamente incompleti. Visita il sito del contenuto originale e supporta gli autori dei contenuti.

Vedi contenuto completo
Dai un voto alla ricetta "Spaghetti Alle Vongole" su giallozafferano.it
La prima cosa da fare, quando si acquistano delle vongole non spurgate, è quella di avvolgerle in un canovaccio o carta assorbente da cucina bagnati (1) e conservarle in frigorifero fino al momento di utilizzarle.
A questo punto, trasferite le vongole in una ciotola e copritele con acqua fredda (2).
Aggiungete un cucchiaio di sale (3) e lasciatele riposare in frigorifero per almeno 2 ore.
In una larga padella fate rosolare l'aglio sminuzzato con un fondo abbondante di olio di oliva e i gambi del prezzemolo (4).
Sciacquate bene le vongole sotto l'acqua corrente fresca, eliminate quelle rotte, e versatele nella padella (5).
Distribuitele in modo uniforme (6), coprite con il coperchio e cuocete a fuoco vivo.
Le vongole saranno pronte quando saranno tutte aperte (7).
Prelevate il liquido di cottura, filtratelo e tenetelo da parte in una ciotolina (8).
Sgusciate quasi tutte le vongole (9), eliminando quelle rotte o ancora chiuse.
Mettete tutte le vongole sgusciate nel loro liquido di cottura, affinché non si asciughino fuori dal proprio guscio e condimento (10).
Proseguite in questo modo fino a terminare quasi tutte le vongole, lasciandone da parte qualcuna con il guscio per la decorazione dei piatti (11).

Su questo sito i contenuti degli autori sono volutamente incompleti. Visita il sito del contenuto originale e supporta gli autori dei contenuti.

Vedi contenuto completo
Dai un voto alla ricetta "Spaghetti Alle Vongole" su cookist.it
Fate aprire le vongole in una capiente casseruola a fuoco medio: quando si saranno aperte, filtrate l'acqua di cottura con una garza o con un colino e tenete tutto da parte.
Rimettete la casseruola sul fuoco con qualche cucchiaio d’olio. Aggiungete l’aglio privato dell’anima, il peperoncino e una buona manciata di prezzemolo tritato. Fate rosolare qualche minuto, poi unite le vongole, mescolando per farle insaporire.
Aggiungete a poco a poco l’acqua che avevate filtrato e tenuto da parte, irrorate col vino e fate sfumare, facendo andare tutto per un paio di minuti al massimo: non fate cuocere troppo il sugo, altrimenti le vongole diventeranno gommose.

Su questo sito i contenuti degli autori sono volutamente incompleti. Visita il sito del contenuto originale e supporta gli autori dei contenuti.

Vedi contenuto completo
Dai un voto alla ricetta "Spaghetti Alle Vongole" su gustissimo.it
Qualche ora prima di utilizzarle mettete a bagno in acqua salata le vongole, in modo che si puliscano e perdano la sabbia che potrebbe essere contenuta al loro interno. Fatele poi aprire in una pentola capiente; filtrate il sughetto che si sarà formato e versatelo in una padella insieme a un filo d'olio, l'aglio e un po' di prezzemolo.
Fate cuocere a fiamma bassa fino a quando l'aglio non si sarà imbiondito, poi aggiungete le vongole (alcune sgusciate, altre con il guscio) e fatele saltare per qualche secondo. In un'altra padella fate cuocere i pomodori tagliuzzati con un po’ di olio e aglio; mettete infine il pepe, un po’ di sale e lasciate cucinare per alcuni minuti.

Su questo sito i contenuti degli autori sono volutamente incompleti. Visita il sito del contenuto originale e supporta gli autori dei contenuti.

Vedi contenuto completo
Dai un voto alla ricetta "Spaghetti Alle Vongole" su gustissimo.it
Lasciate spurgare le vongole in acqua e sale per un'oretta, poi fregarle tra di loro e risciacquarle.Fate soffriggere in un'ampia padella, abbondante olio extravergine d'oliva uno spicchio d'aglio ed un peperoncino.Scolate le vongole, aggiungetele nell'olio e fatele cuocere a fuoco vivo, coprendole con un coperchio, per qualche minuto o fino a che le valve non si saranno aperte
.Sgusciate la metà dei frutti di mare e tenete da parte alcune con il guscio da mettere sui piatti.Cuocete gli spaghetti in abbondante acqua salata per 5 minuti.
Sollevate lo spicchio d'aglio ed il peperoncino e aggiungete le vongole in padella, poi a metà cottura della pasta, sollevate con un forchettone e mettete gli spaghetti in padella, aggiungete un mestolo d'acqua bollente e terminate la cottura della pasta mescolando spesso così da creare una cremina grazie al rilascio dell'amido della pasta. Aggiugete il prrezzemolo tritato.

Su questo sito i contenuti degli autori sono volutamente incompleti. Visita il sito del contenuto originale e supporta gli autori dei contenuti.

Vedi contenuto completo
Dai un voto alla ricetta "Spaghetti Con Le Vongole" su misya.info