Poke Cake

Sorgente immagine: giallozafferano.it
Seleziona tra 2 ricette per Poke Cake

Qui puoi selezionare le sorgenti da comparare
Puoi anche selezionare una colonna nella tabella e limitare le sorgenti da visualizzare


Seleziona l'ordine delle sorgenti da comparare:

giallozafferano.it
misya.info
Difficoltà
medio
 
Costo
medio
 
Persone
15
1
Prep.
00:30
00:30
Cottura
00:35
00:30
Total
01:05
01:00
burro
fuso 100 g
burro
135 gr
burro
dolci
100 g
panna fresca liquida
1 bustina
lievito per dolci
farina
280 g
farina 00
200 gr
farina 00
latte
20 g
cioccolato al latte
 
sale
1 pizzico
sale fino
1 pizzico
sale
uova
a temperatura ambiente (circa 2 medie) 110 g
uova
4
uova
vaniglia
½
baccello di vaniglia
1 cucchiaino
essenza di vaniglia
zucchero
180 g
zucchero di canna
240 gr
zucchero
cioccolato fondente
 
200 gr
cioccolato fondente
yogurt bianco naturale
non zuccherato 125 g
yogurt bianco naturale
 
giallozafferano.it
misya.info
Per realizzare la poke cake versate in una ciotola capiente lo zucchero e le uova intere 1 , iniziate a montare il composto con le fruste elettriche e poi, quando sarà omogeneo, aggiungete il sale 3
e il burro fuso raffreddato 4 . Continuate a montare fino a ottenere una massa gonfia e chiara, a questo punto incorporate lo yogurt 5 e il latte 6 .
Mantenente azionate le fruste fino a inglobare tutti gli ingredienti, poi aggiungete il lievito e la farina setacciati attraverso un colino (7-8). Mescolare con le fruste per un paio di minuti, finché l’impasto non sarà ben amalgamato. Terminate aromatizzando con i semi del baccello di vaniglia 9 .
Prendete una teglia e rivestitela con carta forno, adagiate sopra uno stampo senza fondo quadrato da 20x20 cm, avendo cura di imburrare il bordo interno. Versate qui l’impasto 10 , livellate la superficie con una spatola 11 e cuocete in forno statico preriscaldato a 180° per 30 minuti nel ripiano medio. Nel frattempo occupatevi della farcitura: tritate il cioccolato 12 ;
versate in un pentolino la panna fresca liquida 13 e il baccello di vaniglia svuotato dei semi 14 , portate al bollore e poi eliminate il baccello 15 .
Versate il composto caldo nella ciotola con il cioccolato tritato 16 e mescolate fino a ottenere una salsa omogenea 17 che terrete da parte. Intanto la base avrà terminato la cottura, sfornatela 18 ,
estraete lo stampo 19 , poi con il manico di un mestolo infilzate il dolce ormai raffreddato 20 in modo da creare 20 fori ben distanziati tra loro. Farcite i fori con la ganache di cioccolato aiutandovi con una sac-à-poche 21 .

Su questo sito i contenuti degli autori sono volutamente incompleti. Visita il sito del contenuto originale e supporta gli autori dei contenuti.

Vedi contenuto completo
Dai un voto alla ricetta "Poke Cake" su giallozafferano.it
Iniziate a montare le uova con lo zucchero.
Continuando a lavorare aggiungete prima il burro fuso e poi la panna.
Mettete quindi il lievito per dolci e la farina, quindi amalgamate.
Versate quindi il composto, denso e privo di grumi, nella teglia rivestita di carta forno.Dopo aver livellato la superficie cuocetelo a 180 °C per 30 minuti.
Intanto preparate la glassa con il cioccolato fuso e la panna.
Dopo aver sfornato la torta praticate dei fori paralleli con l'aiuto di un cilindro di legno.Versate quindi la glassa e stendetela con una spatola su tutta la superficie.

Su questo sito i contenuti degli autori sono volutamente incompleti. Visita il sito del contenuto originale e supporta gli autori dei contenuti.

Vedi contenuto completo
Dai un voto alla ricetta "Poke Cake" su misya.info