Piadina Romagnola

Sorgente immagine: spadellandia.it
Seleziona tra 5 ricette per Piadina Romagnola

Qui puoi selezionare le sorgenti da comparare
Puoi anche selezionare una colonna nella tabella e limitare le sorgenti da visualizzare


Seleziona l'ordine delle sorgenti da comparare:

spadellandia.it
cookist.it
giallozafferano.it
gustissimo.it
cookist.it
Difficoltà
facile
facile
facile
medio
facile
Costo
medio
 
basso
 
 
Persone
6
4
6
4
 
Prep.
00:17
 
00:30
 
 
Cottura
00:02
 
00:04
 
 
Total
00:17
00:20
00:34
00:30
 
acqua
acqua
170 gr
acqua
a temperatura ambiente 170 g
acqua
 
170 gr
acqua
bicarbonato
 
1 cucchiaino e 1/2
bicarbonato di sodio
1,5 cucchiaini
bicarbonato
2 g so o
bicarbonato di sodio
1 cucchiaino e 1/2
bicarbonato di sodio
farina
500 g
farina
500 gr
farina tipo 0
500 g
farina 00
500 g
farina
500 gr
farina 0
sale
1 cucchiaino
sale
1 pizzico
sale marino
15 g
sale fino
5 g
sale
1 pizzico
sale
strutto
50 g
strutto
80 gr
strutto
125 g
strutto
70 g
strutto
80 gr
strutto
prosciutto crudo
 
 
 
 
350 gr
prosciutto crudo
spinacini
 
 
 
 
q.b.
spinacini
squacquerone
 
 
 
 
350 gr
squacquerone
spadellandia.it
cookist.it
giallozafferano.it
gustissimo.it
cookist.it
• Impastate farina, sale, strutto (che potrete sostituire con olio di semi) aggiungendo l'acqua (tiepida) in proporzioni necessarie a ottenere un impasto abbastanza consistente.
• Lavorate il composto in modo energico per circa 10 minuti, poi suddividelo in pezzi grossi come uova che stenderete in dischi sottili.
• Via via che preparate le piadine, impilatele l'una sull'altra infarinandole e proteggendole con un tovagliolo.

Su questo sito i contenuti degli autori sono volutamente incompleti. Visita il sito del contenuto originale e supporta gli autori dei contenuti.

Vedi contenuto completo
Dai un voto alla ricetta "Piadina Romagnola" su spadellandia.it
La preparazione della piadina romagnola inizia dall'impasto. Mettete la farina a fontana su un tagliere o in un’ampia ciotola e versate al centro lo strutto, il sale, il bicarbonato e l’acqua.
Lavorate l’impasto fino a ottenere un panetto sodo e omogeneo e dividetelo in otto parti da lasciare riposare un’ora circa coperti da un panno.
Nel frattempo tagliate con una mandolina la melanzana a fette abbastanza sottili così da poter essere grigliate e successivamente arrotolate. Spennellate ogni fettina di melanzana con olio extra vergine d’oliva e posizionatele su una griglietta già scaldata, o in mancanza, su una padella antiaderente. Dopo un paio di minuti girate le melanzane e fatele cuocere sull’altro lato, ma attenzione: essendo sottili si cuociono in pochi minuti. Mettete le melanzane in un piatto e fate a fette molto sottili il pomodoro, così che possa essere anche lui arrotolato nella piadina.

Su questo sito i contenuti degli autori sono volutamente incompleti. Visita il sito del contenuto originale e supporta gli autori dei contenuti.

Vedi contenuto completo
Dai un voto alla ricetta "Piadina Romagnola" su cookist.it
Per realizzare la piadina romagnola, preparate l’impasto unendo in una ciotola la farina, il sale 1 , lo strutto 2 e il bicarbonato 3 .
Iniziate a impastare e aggiungete l’acqua in 3 volte 4 , poi trasferite il composto sul piano da lavoro 5 e continuate a lavorare fino ad ottenere un impasto omogeneo. Formate una palla, avvolgetela in un sacchetto per alimenti e lasciate riposare per 30 minuti 6 .
Trascorso il tempo di riposo, rimuovete l’impasto dal sacchettino e formate un salsicciotto 7 , poi dividetelo in 6 porzioni uguali 8 . Date a ogni porzione di impasto la forma di una pallina lavorandola per circa 30 secondi in modo che diventi liscia e uniforme, poi avvolgetele nuovamente con un sacchetto per alimenti e lasciatele riposare per altri 30 minuti 9 .

Su questo sito i contenuti degli autori sono volutamente incompleti. Visita il sito del contenuto originale e supporta gli autori dei contenuti.

Vedi contenuto completo
Dai un voto alla ricetta "Piadina Romagnola" su giallozafferano.it
Versate la farina in un contenitore capiente. Al centro, creando un foro, inserite lo strutto e aggiungete il sale e il bicarbonato. Iniziate a impastare versando, poco alla volta, l’acqua a temperatura ambiente. Quando avrete amalgamato tutti gli ingredienti, trasferite l’impasto su un piano da cucina e continuate a lavorarlo, ancora più energicamente, per altri 10 minuti almeno.
Infarinatelo leggermente, copritelo con un telo pulito e lasciate a riposo per circa mezz’ora.
Trascorsi i 30 minuti, riprendete l’impasto, manipolatelo ancora un po’ e suddividetelo in quattro panetti uguali di peso.
Spianate con un mattarello ciascun panetto in modo da formare un disco di circa 23 centimetri di diametro e 2 millimetri di spessore.
Mettete ora sul fuoco una piastra in ghisa e, quando sarà ben calda, adagiate una piadina per volta, lasciandola cuocere 2 o 3 minuti per lato.

Su questo sito i contenuti degli autori sono volutamente incompleti. Visita il sito del contenuto originale e supporta gli autori dei contenuti.

Vedi contenuto completo
Dai un voto alla ricetta "Piadina Romagnola" su gustissimo.it
Raccogliete in una ciotola la farina, unite lo strutto, il sale, il bicarbonato (1) e l’acqua, quindi iniziate a mescolare il tutto.
Appena l'impasto avrà preso corpo, trasferitevi su un piano di lavoro e lavoratelo a lungo (2), fino a ottenere un panetto liscio e omogeneo.
Dividete l’impasto in 8 palline (3), copritele con un foglio di pellicola trasparente e lasciate riposare per almeno 30 minuti.
Trascorso il tempo di riposo, stendete le piadine con un matterello a uno spessore sottile e uniforme (4).
Scaldate una padella antiaderente sul fuoco e, appena sarà rovente, disponete la piadina. Fatela cuocere per qualche minuto, quindi capovolgetela (5) e proseguite la cottura anche dall'altro lato, finché non sarà leggermente dorata.
Proseguite in questo modo fino a esaurimento dell'impasto: man mano che cuocete le piadine, impilatele in un piatto da portata e copritele con un canovaccio pulito per mantenerle morbide e calde (6).

Su questo sito i contenuti degli autori sono volutamente incompleti. Visita il sito del contenuto originale e supporta gli autori dei contenuti.

Vedi contenuto completo
Dai un voto alla ricetta "Piadina Romagnola" su cookist.it