Pesto Alla Trapanese

Sorgente immagine: spadellandia.it
Seleziona tra 5 ricette per Pesto Alla Trapanese

Qui puoi selezionare le sorgenti da comparare
Puoi anche selezionare una colonna nella tabella e limitare le sorgenti da visualizzare


Seleziona l'ordine delle sorgenti da comparare:

spadellandia.it
giallozafferano.it
cookaround.com
cookist.it
misya.info
Difficoltà
facile
facile
 
facile
 
Costo
medio
basso
basso
 
 
Persone
4
4
4
6
4
Prep.
00:40
00:10
00:15
 
00:10
Cottura
00:05
00:10
00:02
 
00:10
Total
00:40
00:20
00:17
00:15
00:20
aglio
2 spicchi
aglio rosso
1 spicchio
aglio rosso
1
spicchio di aglio
1/2 spicchio
aglio
1 spicchio
aglio
basilico
1 mazzetto
basilico
50 g
basilico
1 mazzetto
basilico
55 gr
basilico
1 fascetto
basilico
mandorle
50 g
mandorle pelate
50 g
mandorle
40 gr
mandorle pelate
55 gr
mandorle
60 gr
mandorle
olio extravergine oliva
olio extravergine di oliva
 
q.b.
olio extravergine d'oliva (evo)
qb
olio extravergine di oliva
 
pecorino
60 g
pecorino stagionato
grattugiato 1 cucchiaio
pecorino
1 cucchiaio da tavola
pecorino grattugiato
2 cucchiai
pecorino
50 gr
pecorino
pepe
pepe in grani
q.b.
pepe nero
q.b.
pepe
 
pepe
pomodorini
12
pomodorini
maturi 250 g
pomodori perini
ben maturi - 250 gr
pomodorini
2
pomodoro
200 gr
pomodorini
sale
sale
q.b.
sale fino
q.b.
sale
qb
sale marino
sale
spadellandia.it
giallozafferano.it
cookaround.com
cookist.it
misya.info
• Scottate le mandorle per 3 minuti in un pentolino colmo di acqua. Scolate e, con le dita, eliminate la buccia, che verrà via facilmente.• Preparate i pomodorini ciliegini praticando un taglio a croce sul fondo. Tuffateli in acqua bollente per 1 minuto. Scolateli e rimuovete la buccia e la rosetta.
• Premendo tra pollice e indice fate in modo che i pomodori perdano la loro acqua e i semi.
• Grattugiate il pecorino. Rimuovete la pellicina e il germoglio dell'aglio rosso e tritatelo.

Su questo sito i contenuti degli autori sono volutamente incompleti. Visita il sito del contenuto originale e supporta gli autori dei contenuti.

Vedi contenuto completo
Dai un voto alla ricetta "Pesto Alla Trapanese" su spadellandia.it
Per preparare il pesto alla trapanese, si devono utilizzare mandorle pelate. Pelare le mandorle è un’operazione molto semplice, fatele sbollentare per qualche minuto in acqua bollente (1-2) poi scolatele 3
e lasciatele asciugare su un vassoio ricoperto con carta assorbente 4 . Un volta raffreddate pelatele ad una ad una: basterà fare un leggera pressione con le dita per staccare la buccia 5 . Una volta pelate le mandorle, preparate i pomodori: scegliete dei pomodori che siano sodi del tipo perini o ramati, mettete sul fuoco una pentola capiente piena d’acqua. Lavate per bene i pomodori sotto l’acqua corrente. Quando l'acqua inizia a sobbollire scottate i pomodori per 2 -3 minuti 6 .
Scolate i pomodori con un mestolo forato 7 e lasciateli raffreddare. Una volta raffreddati spellate i pomodori 8 e poneteli in un mixer 9 , in alternativa potete utilizzare anche un mortaio.

Su questo sito i contenuti degli autori sono volutamente incompleti. Visita il sito del contenuto originale e supporta gli autori dei contenuti.

Vedi contenuto completo
Dai un voto alla ricetta "Pesto Alla Trapanese" su giallozafferano.it
La realizzazione del pesto alla trapanese con mandorle, come per ogni pesto, non ha bisogno di nessun tipo di cottura , gli ingredienti andranno pestati in un mortaio, fino ad ottenere un pesto cremoso e croccante grazie alle mandorle, super saporito, pronto per condire pasta o bruschette. Per prima cosa devi preparare i pomodorini ben maturi: lavali e spellali incidendoli con la punta di un coltello. l'incisione deve essere a forma di croce per agevolare la rimozione della pellicina esterna. Quando incidi fai attenzione a non andarea fondo, limitati alla pellicina esterna. Adesso immergi i pomodorini in abbondante acqua bollente per circa due minuti, non di più, poi scolali con uno scolapasta e lascia intiepidire.
Mentre i pomodorini si raffrreddano, prendi le mandorle pelate, mettetile nel mortaio e inizia a pestare fino a ridurle in pezzi grossolani.
Aggiungi 6 foglie di basilico, uno spicchio di aglio, un giro di olio d’oliva abbondante e due pizzichi di sale.

Su questo sito i contenuti degli autori sono volutamente incompleti. Visita il sito del contenuto originale e supporta gli autori dei contenuti.

Vedi contenuto completo
Dai un voto alla ricetta "Pesto Alla Trapanese" su cookaround.com
Incidete i pomodori, con una croce, sul fondo (1). Sbollentateli per qualche minuto in acqua bollente. Ora eliminate la buccia dei pomodori (2) e metteteli nel tritatutto (3).

Su questo sito i contenuti degli autori sono volutamente incompleti. Visita il sito del contenuto originale e supporta gli autori dei contenuti.

Vedi contenuto completo
Dai un voto alla ricetta "Pesto Alla Trapanese" su cookist.it
Sbollentare i pomodorini per qualche minto. Eliminare la buccia dal pomodorini ed i semini e fate raffreddare.
Pestate o frullate un fascetto di basilico con 1 spicchio d'aglio e un pòo' d'olio.Aggiungere le mandorle e continuare a frullare fino ad ottenere un composto omogeneo ma non liscio.Aggiungere i pomodorini, il sale, il pepe ed il pecorino, aggiungendo anche altro olio a filo.
Dovrete ottenere una salsa.

Su questo sito i contenuti degli autori sono volutamente incompleti. Visita il sito del contenuto originale e supporta gli autori dei contenuti.

Vedi contenuto completo
Dai un voto alla ricetta "Pesto Alla Trapanese" su misya.info