Pâté Di Tonno Con Gelatina

Sorgente immagine: spadellandia.it
Seleziona tra 1 ricette per Pâté Di Tonno Con Gelatina

Qui puoi selezionare le sorgenti da comparare
Puoi anche selezionare una colonna nella tabella e limitare le sorgenti da visualizzare


Seleziona l'ordine delle sorgenti da comparare:

spadellandia.it
Difficoltà
facile
Costo
medio
Persone
1
Prep.
00:50
Cottura
00:20
Total
00:50
acqua
900 ml
acqua
brandy
2 cl
brandy
burro
80 g
burro
capperi
12
capperi
colla pesce
16 fogli
colla di pesce
filetti tonno sott olio
300 g
filetti di tonno sott'olio
finocchietto selvatico
finocchietto selvatico
marsala secco
5 cl
marsala secco
patate
200 g
patate
sale
sale
timo fresco
timo fresco
spadellandia.it
• Procuratevi due stampi da plumcake, di misura diversa: il più piccolo dovrà entrare preciso nel più grande. Imburrate l’interno dello stampo piccolo e foderatelo con pellicola trasparente, poi metteteli da parte.
• Dedicatevi al pâté. Pelate le patate, tagliatele a pezzi e lessatele in acqua bollente salata per circa 20 minuti, scolatele, schiacciatele con una forchetta e tenetele da parte.
• Sciacquate per bene i capperi sotto l'acqua corrente e strizzateli con cura. Lavate un po' di finocchietto e del timo.
• Fate sgocciolare il tonno in un colino per circa 20 minuti, poi trasferitelo nel bicchiere del mixer insieme alle patate schiacciate, i capperi, il finocchietto, delle foglioline di timo e il burro morbido spezzettato. Frullate fino a ottenere un composto cremoso e regolate eventualmente di sale.
• Versate nello stampo piccolo il composto di tonno e patate, battetelo su un piano perché non restino bolle d’aria e livellatene la superficie. Sistematelo in frigo e lasciate rassodare il pâté per almeno 4 ore.
• Intanto preparate la gelatina. Lasciate in ammollo la colla di pesce per circa 10 minuti perché si ammorbidisca. Nel frattempo mettete a scaldare l’acqua in una pentola.
• Strizzate la colla di pesce e unitela all'acqua calda, girando con una spatola in silicone in modo che si sciolga bene. Spegnete e lasciate intiepidire ma non addensare, quindi unite i liquori e mescolate.
• Versate una parte del liquido nello stampo più grande, così da ottenere uno spessore di circa 1 cm, e trasferitelo in frigo per un’ora, così che si rassodi. Lasciate nella pentola la gelatina avanzata.

Su questo sito i contenuti degli autori sono volutamente incompleti. Visita il sito del contenuto originale e supporta gli autori dei contenuti.

Vedi contenuto completo
Dai un voto alla ricetta "Pâté Di Tonno Con Gelatina" su spadellandia.it