Patatine Fritte

Sorgente immagine: spadellandia.it
Seleziona tra 3 ricette per Patatine Fritte

Qui puoi selezionare le sorgenti da comparare
Puoi anche selezionare una colonna nella tabella e limitare le sorgenti da visualizzare


Seleziona l'ordine delle sorgenti da comparare:

spadellandia.it
cookist.it
gustissimo.it
Difficoltà
facile
facile
medio
Costo
medio
 
 
Persone
4
4
4
Prep.
00:25
 
 
Cottura
00:10
 
 
Total
00:25
00:30
00:20
olio
olio di semi di arachidi o di girasole (per friggere)
200 ml
olio di semi di arachide
1,5 l semi arachi
olio di arachidi
patate
1 kg
patate
8
patate grandi
600 g p st gi ll
patate a pasta gialla
sale
sale
q.b.
sale
q.b.
sale
spadellandia.it
cookist.it
gustissimo.it
• Lavate e sbucciate le patate, tagliatele a fette alte 1 cm e riducete ogni fetta in bastoncini di 1/2 cm di lato.
• Immergete le patate in acqua fredda fino al momento di friggerle, poi sgocciolatele e asciugatele perfettamente con un telo pulito.
• Fate scaldare abbondante olio in una padella, meglio se di ferro, con i bordi alti e friggete i bastoncini di patate pochi alla volta.

Su questo sito i contenuti degli autori sono volutamente incompleti. Visita il sito del contenuto originale e supporta gli autori dei contenuti.

Vedi contenuto completo
Dai un voto alla ricetta "Patatine Fritte" su spadellandia.it
Pelate le patate e tagliatele prima a fette e poi a bastoncino (1).
Man mano che le tagliate, mettetele in una ciotola con dell'acqua fredda (2).
Scolate l'acqua e sciacquare bene le patate, quindi disponetele su carta assorbente ad asciugare (3).
Versate l'olio in una padella con i bordi spessi e riscaldatelo fino alla temperatura di 170 °C: se possibile usate un termometro da cucina per controllarla, oppure usate il trucchetto della mollica di pane. Iniziate a friggere pochi pezzi per volta (4).

Su questo sito i contenuti degli autori sono volutamente incompleti. Visita il sito del contenuto originale e supporta gli autori dei contenuti.

Vedi contenuto completo
Dai un voto alla ricetta "Patatine Fritte" su cookist.it
Sbucciate delle patate a pasta gialla e sciacquatele.
Per ottenere la forma più classica aiutatevi con l’attrezzo adatto altrimenti, se non ne siete muniti, tagliatele a fette di 1 cm di spessore per il lato più lungo e di nuovo per creare i bastoncini, quindi immergetele in un recipiente d’acqua.
Quando avrete finito di tagliare tutte le patate, sgocciolatele dall’acqua asciugandole leggermente con un panno.

Su questo sito i contenuti degli autori sono volutamente incompleti. Visita il sito del contenuto originale e supporta gli autori dei contenuti.

Vedi contenuto completo
Dai un voto alla ricetta "Patatine Fritte" su gustissimo.it