Pasta Per Pizza

Sorgente immagine: giallozafferano.it
Seleziona tra 3 ricette per Pasta Per Pizza

Qui puoi selezionare le sorgenti da comparare
Puoi anche selezionare una colonna nella tabella e limitare le sorgenti da visualizzare


Seleziona l'ordine delle sorgenti da comparare:

giallozafferano.it
cookist.it
misya.info
Difficoltà
facile
facile
 
Costo
basso
 
 
Persone
2
4
3
Prep.
00:20
 
00:30
Cottura
 
 
00:30
Total
00:20
00:40
01:00
acqua
a temperatura ambiente 300 ml
acqua
300 ml
acqua a temperatura ambiente
600 ml
acqua
farina
200 g
farina manitoba
200 gr
farina manitoba
500 gr
farina 00
lievito birra
(oppure 1,5-2 g se secco) 5 g
lievito di birra fresco
5 gr
lievito di birra fresco
3 gr
lievito di birra
olio
35 g
olio extravergine d'oliva
35 gr
olio extravergine d’oliva
2 cucchiai
olio evo
sale fino
10 g
sale fino
10 gr
sale fino
1 cucchiaio
sale fino
zucchero
 
 
1 cucchiaino
zucchero
giallozafferano.it
cookist.it
misya.info
Per preparare la pasta per la pizza abbiamo scelto di impastare il tutto a mano, ma se preferite utilizzare l’ impastatrice potrete seguire gli stessi procedimenti, utilizzando il gancio a velocità medio bassa. Cominciate versando il lievito nell’acqua a temperatura ambiente 1 e scioglietelo per bene 2 ; in alternativa potete anche sbriciolare il lievito nella farina, il risultato non cambierà. Se preferite, potete utilizzare 2 g di lievito di birra disidratato. Proseguite versando la farina manitoba e quella 00 in un recipiente 3 .
Poi versate l’acqua un po’ alla volta 4 mentre impastate con le mani 5 : la temperatura ideale dell'acqua è di 25°. Quando avrete versato la metà del liquido, potete aggiungere anche il sale 6
e continuare ad impastare, versando l’acqua sempre un po’ alla volta, fino ad ottenere un composto omogeneo 7 . A questo punto potete aggiungere l’olio, anche questo versato un po’ alla volta mentre continuate ad impastare 8 . Infine trasferite l’impasto sul piano da lavoro e lavoratelo con le mani 9
fino a che non sarà liscio e omogeneo 10 . Ottenuto un bel panetto liscio, lasciatelo riposare sul piano di lavoro per una decina di minuti coprendolo con la ciotola 11 . Una volta riposato dategli una piccola piega: immaginate che la sfera sia divisa in 4 parti, prendete l’estremità di ognuna, tiratela delicatamente e ripiegatela verso il centro, infine dategli la forma di una sfera. Trasferite l'impasto così formato in una ciotola, coprite con pellicola trasparente 12 e lasciate lievitare. Per comodità potete mettere la ciotola in forno spento ma con la luce accesa, così l’interno raggiungerà la temperatura di 26-28°, ideale per la lievitazione; in alternativa potete anche tenere la bacinella in un luogo caldo. I tempi sono approssimativi poiché ogni impasto, la temperatura e le condizioni metereologiche influenzano la lievitazione: mediamente l’impasto dovrebbe impiegare 2 ore a raddoppiare di volume.

Su questo sito i contenuti degli autori sono volutamente incompleti. Visita il sito del contenuto originale e supporta gli autori dei contenuti.

Vedi contenuto completo
Dai un voto alla ricetta "Pasta Per La Pizza" su giallozafferano.it
Sciogliete il lievito di birra nell'acqua a temperatura ambiente: dovrà essere di circa 25°. Mettete in una ciotola la farina manitoba e la farina 00 (1), versateci sopra l'acqua con il lievito sciolto poco alla volta (2), impastando con le mani. Una volta versata metà acqua, aggiungete il sale e continuare ad aggiungere l'acqua fino a quando il composto non sarà omogeneo. Versate ora l'olio evo (3), sempre poco alla volta e impastate ancora.

Su questo sito i contenuti degli autori sono volutamente incompleti. Visita il sito del contenuto originale e supporta gli autori dei contenuti.

Vedi contenuto completo
Dai un voto alla ricetta "Pasta Per La Pizza" su cookist.it
Disporre le farine a fontana su una spianatoia o per comodità iniziate la lavorazione in un'ampia ciotolaUn pò per volta versare al suo interno l’acqua a temperatura con disciolto il lievito e lo zucchero. Se usate il lievito di birra secco invece, mescolatelo alle farine e poi unite acqua e zucchero
Iniziare a lavorare il composto man mano che si versa l’acqua incorporando man mano la farina.Quando l’impasto risulta lavorabile aggiungere 2 cucchiai d’olio d’oliva e un cucchiaio di sale.Bisogna lavorare l'impasto della pizza circa 20 minuti per avere un impasto bello morbido.Dovrete ottenere un panetto morbido ed elastico e perfettamente incordato.
Trasferite l'impasto della pizza su un piano leggermente inarinato, quindi lavoratelo ancora qualche minuto. Date una forma rotonda, coprite con una ciotola e fate riposare l’impasto per 30 minuti

Su questo sito i contenuti degli autori sono volutamente incompleti. Visita il sito del contenuto originale e supporta gli autori dei contenuti.

Vedi contenuto completo
Dai un voto alla ricetta "Pasta Per Pizza" su misya.info