Panini Al Latte

Sorgente immagine: cookaround.com
Seleziona tra 3 ricette per Panini Al Latte

Qui puoi selezionare le sorgenti da comparare
Puoi anche selezionare una colonna nella tabella e limitare le sorgenti da visualizzare


Seleziona l'ordine delle sorgenti da comparare:

cookaround.com
giallozafferano.it
misya.info
Difficoltà
 
medio
 
Costo
basso
basso
 
Persone
12
30
25
Prep.
 
00:35
00:20
Cottura
 
00:13
00:10
Total
 
00:48
00:30
burro
per spennellare - q.b.
burro fuso
50 g
burro
50 gr
burro
farina
290 gr
farina 00
150 g
farina manitoba
400 gr
farina 00
latte
30 gr
latte in polvere
20 g
latte intero
200 gr
latte
lievito
7 gr
lievito secco
7 g
lievito di birra fresco
12 gr
lievito di birra
sale
1 pizzico
sale
7 g
sale fino
5 gr
sale
uovo
1
uovo sbattuto
1
uova
1
uovo
zucchero
60 gr
zucchero
60 g
zucchero
50 gr
zucchero
panna dolci
100 gr
panna da dolci
 
 
cookaround.com
giallozafferano.it
misya.info
Preparare i panini al latte è veramente molto semplice, occorre avere solo un pò di pazienza per il tempo di lievitazione, ma vediamo insieme come procedere. Versate nel contenitore della planetaria da prima tutti gli ingredienti secchi: la farina 00, il latte in polvere, lo zucchero e, il lievito secco.
Una volta che avrete messo nel contenitore tutti gli ingredienti secchi, aggiungete quelli liquidi: il latte, la panna da dolci, un uovo sbattuto, ed infine importantissimo, un bel pizzico di sale.
Azionate l'impastastrice e lavorate con la frusta a gancio per minimo 20-25 minuti. Impastate in maniera alternata, prima lentamente, poi accellarata, durante tutto il tempo necessario di lavorazione.
Terminato il tempo di lavorazione, controllate l'impasto che dovrà essere liscio ed elastico.
A questo punto trasferite l'impasto su di una spianatoia, infarinatelo leggermente e, lavoratelo brevemente con le mani. Mettete l'impasto nuovamente all'interno del contenitore della planetaria, copritelo con un panno umido e, lasciatelo lievitare, in modo da fargli raddoppiare il volume, per 1 ora e mezzo minimo. Calcolate che il tempo di lievitazione dipende tanto dalla temperatura dell'ambiente; maggiore è la temperatura, mininore sarà il tempo di lievitazione e viceversa.
Trascorso il tempo necessario per la lievitazione, è arrivato il momento di formare i panini. Trasferite l'impasto sul piano di lavoro, stendetelo cercando il più possibile di ricavare un rettangolo, in questo modo vi rimarrà molto più semplice dividerlo. A questo punto con un tarocco ricavate dei rettangoli, considerate all'incirca dai 12 ai 16 pezzi circa.
Una volta che avrete porzionato l'impasto, iniziate a formare i panini. Arrotolate ogni porzione d'impasto ottenuto, in maniera tale da formare una pallina. Proseguite fino al termine dell'impasto.

Su questo sito i contenuti degli autori sono volutamente incompleti. Visita il sito del contenuto originale e supporta gli autori dei contenuti.

Vedi contenuto completo
Dai un voto alla ricetta "Panini Al Latte" su cookaround.com
Per preparare i panini al latte, fate sciogliere il burro a fuoco dolcissimo e poi fatelo intiepidire. Versate in ciotola le due farine setacciate 1 , unite lo zucchero 2 e il lievito 3 .
Poi versate il latte a temperatura ambiente 4 , iniziate a mescolare aiutandovi con un tarocco per miscelare gli ingredienti 5 , poi proseguite a mano e appena avrete una massa omogenea, potete unire il burro fuso 6 .
Impastate ancora a mano per far incorporare il burro e per ultimo unite il sale 7 . Impastate ancora in ciotola 8 , poi spostatevi sul piano di lavoro leggermente oleato e maneggiate per circa 15 minuti l'impasto fino a renderlo liscio ed elastico 9 .
Pirlate per ottenere una forma sferica 10 . Ponetelo in una ciotola leggermente imburrata 11 e lasciatelo riposare per circa 2 ore in forno spento con luce accesa o in un punto della casa al riparo da correnti, coperto con pellicola 12 .
Una volta passato il tempo indicato il vostro impasto sarà cresciuto di volume 13 . Traferitelo sul piano di lavoro 14 maneggiatelo brevemente per ottenere due filoncini. Divideteli a metà per il senso della lunghezza 15 .
Divideteli in circa 30 bocconcini da 30 g l'uno 16 17 . Per formare i panini potete fare in diversi modi, uno di questi è tirare ciascun bocconcino per dare una forma ellittica 18 .

Su questo sito i contenuti degli autori sono volutamente incompleti. Visita il sito del contenuto originale e supporta gli autori dei contenuti.

Vedi contenuto completo
Dai un voto alla ricetta "Panini Al Latte" su giallozafferano.it
Fate sciogliere il lieito di birra nel latte appena tiepido, aggiungere il burro fuso intiepidito e lo zucchero
Disponete la farina in una ciotola (o su di una spianatoia), fate un buco al centro e versate il composto con il latte a filo
Aggiungere il sale, trasferite l'impasto su un piano e lavorare fino a far assorbire completamente tutta la farinaOttenete un panetto morbido e lavoratelo per almeno 10 minuti
Ponete l'impasto in una ciotola e copritelo con la pellicola trasparente e mettetelo a lievitare per due ore o fino a raddoppiare il suo volume.
Quando la pasta sarà lievitata, riprenderla e con essa formate un salsicciotto di pastaTagliate l'impasto a pezzi di 30 gr ciascuno
Con ogni pezzetto di impasto formare delle pallinePer fare le palline dovete prendere l'impasto con le dita delle due mani, tirare i bordi della pasta verso il basso e spingerla con i pollici alla base, premendola poi per saldarla alla base.Solo in questo modo riuscirete ad ottenere delle palline liscie.
Spennellate i panini ottenuti con del latte e fate lievitare per 30 minuti o un'ora, dipende dalla temperatura in casa.
Una volta lievitati, spennellate i panini al late con l'uovo battuto e infornarli in forno già caldo a 220°

Su questo sito i contenuti degli autori sono volutamente incompleti. Visita il sito del contenuto originale e supporta gli autori dei contenuti.

Vedi contenuto completo
Dai un voto alla ricetta "Panini Al Latte" su misya.info