Pane A Lievitazione Naturale

Sorgente immagine: spadellandia.it
Seleziona tra 1 ricette per Pane A Lievitazione Naturale

Qui puoi selezionare le sorgenti da comparare
Puoi anche selezionare una colonna nella tabella e limitare le sorgenti da visualizzare


Seleziona l'ordine delle sorgenti da comparare:

spadellandia.it
Difficoltà
facile
Costo
medio
Persone
1
Prep.
00:55
Cottura
00:25
Total
00:55
farina
200 g
farina semintegrale
acqua
450 ml
acqua
fiocchi avena
fiocchi d'avena
lievito madre fresco
280 g
lievito madre fresco
malto orzo
1 /2 cucchiaino
malto d'orzo
sale
2 cucchiaini
sale
semi sesamo
semi di sesamo
spadellandia.it
• Setacciate la farine 0 e la manitoba in una ciotola, poi aggiungete la farina semintegrale e mischiate.
• In una seconda ciotola versate l’acqua appena intiepidita, aggiungete il lievito madre rinfrescato, il malto e fate sciogliete tutto mescolando con una frusta a mano.
• Aggiungete le farine preparate e iniziate ad amalgamare gli ingredienti.
• Rovesciate il composto sulla spianatoia, unite il sale e lavoratelo finché l’impasto sarà omogeneo, liscio e compatto.
• Dategli una forma a palla, rimettete l’impasto nella ciotola, coprite con un telo inumidito e fatelo lievitare in un posto tiepido e senza correnti d’aria: va benissimo il forno spento con la luce accesa.
• Dopo circa 2 ore riprendete l’impasto, rovesciatelo sul piano di lavoro appena infarinato, sgonfiatelo con le mani e dividetelo in due.
• Fate per ogni pezzo di impasto le pieghe di rinforzo. Incidetene poi a piacere la superficie con un coltello affilatissimo (sarebbe meglio un rasoio) e fateli lievitare, sempre coperti, al tiepido e lontano da correnti d'aria, per altre 4-5 ore, o finché saranno triplicati di volume.

Su questo sito i contenuti degli autori sono volutamente incompleti. Visita il sito del contenuto originale e supporta gli autori dei contenuti.

Vedi contenuto completo
Dai un voto alla ricetta "Pane A Lievitazione Naturale" su spadellandia.it