Orata Al Forno

Sorgente immagine: spadellandia.it
Seleziona tra 6 ricette per Orata Al Forno

Qui puoi selezionare le sorgenti da comparare
Puoi anche selezionare una colonna nella tabella e limitare le sorgenti da visualizzare


Seleziona l'ordine delle sorgenti da comparare:

spadellandia.it
giallozafferano.it
cookaround.com
cookist.it
gustissimo.it
misya.info
Difficoltà
facile
facile
 
facile
medio
 
Costo
basso
medio
medio
 
 
 
Persone
4
2
4
4
4
2
Prep.
00:55
00:15
00:15
 
 
00:20
Cottura
00:30
00:40
00:20
 
 
00:35
Total
00:55
00:55
00:35
00:30
00:30
00:55
aglio
2 spicchi
aglio
2 spicchi
aglio
 
 
2 spicchi
aglio
3 spicchi
aglio
limone
1
limone
2 fette
limoni
 
1/2
limone
1
limone
 
olio
6 cucchiai
olio extravergine di oliva
40 g
olio extravergine d'oliva
50 ml
olio extravergine d'oliva (evo)
30 ml
olio extravergine di oliva
extravergine oliva q.b.
olio d'oliva
6 cucchiai
olio evo
orata
4
orate
900 g
orata
850 gr
orata
800 gr
orata
4 orate
orata
2
orate
origano
 
secco 1 pizzico
origano
 
q.b.
origano
 
 
patate
400 g
patate
400 g
patate
 
 
 
3
patate
pepe
sale e pepe
q.b.
pepe nero
di mulinello - q.b.
pepe nero
q.b.
pepe nero
q.b.
pepe
pepe
pomodorini
8
pomodorini
 
 
6
pomodorini ciliegia
 
12
pomodorini
prezzemolo
 
 
 
q.b.
prezzemolo
q.b.
prezzemolo
prezzemolo
rosmarino
1 rametto
rosmarino fresco
1 rametto
rosmarino
 
 
 
 
sale
 
q.b.
sale fino
di mulinello - q.b.
sale
q.b.
sale marino
q.b.
sale
sale
timo
4 rametti
timo fresco
1 rametto
timo
6 rametti
timo
 
 
 
vino bianco
 
 
vernaccia - ½ bicchieri
vino bianco
25 ml
vino bianco
 
 
cipolline
8
cipolline
 
 
 
 
 
olive nere
 
 
snocciolate - 100 gr
olive nere
 
 
 
pangrattato
 
 
 
 
q.b.
pangrattato
 
spadellandia.it
giallozafferano.it
cookaround.com
cookist.it
gustissimo.it
misya.info
• Lavate le orate, eliminate le interiora, sciacquatele sotto un filo di acqua corrente e asciugatele delicatamente, tamponandole con carta da cucina.
• Praticate un paio di taglietti sui due lati dei pesci, poco profondi e che incidano solo la pelle, poi salateli leggermente all'interno del taglio e inseritevi un rametto di timo.
• Salate e pepate anche l’interno dei pesci e inseritevi una fettina piccola di limone, il rosmarino e l’aglio a fettine.
• Pelate, lavate e tagliate le patate a tocchetti, poi sbollentatele per 10 minuti in acqua bollente leggermente salata.
• Mondate le cipolline e tagliate a metà i pomodorini.

Su questo sito i contenuti degli autori sono volutamente incompleti. Visita il sito del contenuto originale e supporta gli autori dei contenuti.

Vedi contenuto completo
Dai un voto alla ricetta "Orata Al Forno" su spadellandia.it
Per preparare l’orata al forno si parte dalla pulizia dell’orata: con una forbice tagliate le pinne 1 , poi desquamatela sotto l’acqua corrente utilizzando il dorso di coltello o, se l’avete, con l’apposito attrezzo per desquamare il pesce 2 oppure con la lama di un coltello. Con un paio di forbici praticate un taglio sul ventre dell’orata, procedendo dritto fino a sotto la testa 3 .
A questo punto levate le interiora 4 e sciacquate bene l’orata sotto l’acqua corrente per eliminare le impurità 5 . Riempite la cavità con i rametti di rosmarino 6 ,
i rametti di timo 7 , i due spicchi d'aglio scamiciati, salate e pepate 8 e aggiungete da ultimo due fette di limone. Mettete l'orata da parte per un momento e passate alle patate: lavatele e sbucciatele con un pelapatate 9 ,
poi tagliatele a fettine molto sottili con una mandolina 10 . Mettete le patate in una ciotola e condite con olio 11 e origano secco 12 .

Su questo sito i contenuti degli autori sono volutamente incompleti. Visita il sito del contenuto originale e supporta gli autori dei contenuti.

Vedi contenuto completo
Dai un voto alla ricetta "Orata Al Forno" su giallozafferano.it
Per preparare l'orata al forno, comincia pulendo l'orata squamandola e togliendo le interiora. Lava l'orata sotto il getto dell'acqua corrente, quindi tamponala con della carta assorbente da cucina. Aromatizza l'interno dell'orata con sale, qualche rametto di timo e qualche oliva. Trasferisci l'orata su una teglia da forno.
Condisci con olio, rametti di timo, olive nere e qualche grappolino di pomodorini. Termina con sale, pepe e mezzo bicchiere di vino bianco.
Inforna a 180°C per 20/25 minuti. Per la cottura puoi anche regolarti con la cottura dei pomodorini, quando saranno appassiti con la pelle staccata dalla polpa, l’orata è pronta.

Su questo sito i contenuti degli autori sono volutamente incompleti. Visita il sito del contenuto originale e supporta gli autori dei contenuti.

Vedi contenuto completo
Dai un voto alla ricetta "Orata Al Forno" su cookaround.com
Eviscerate l'orata e sciacquatela sotto acqua corrente.(1) Una volta lavata asciugatela con della carta assorbente, inserite in ogni orata il prezzemolo e adagiatela su un cartoccio: disponete su un foglio di carta forno ciascuna orata con i pomodorini precedentemente lavati e tagliati a metà.(2) Aggiungete il sale, il pepe, l'olio, l'origano e il vino bianco. Ora ripiegate la carta forno in modo da sigillare bene i bordi, per evitare che il condimento fuoriesca in cottura. Sistemate i cartocci in una pirofi...

Su questo sito i contenuti degli autori sono volutamente incompleti. Visita il sito del contenuto originale e supporta gli autori dei contenuti.

Vedi contenuto completo
Dai un voto alla ricetta "Orata Al Forno" su cookist.it
Tritate un po' di prezzemolo in una terrina, aggiungeteci pangrattato, un pizzico d'aglio, sale e pepe. Mescolate bene.
Togliete le viscere alle orate e squamatele, dopodiché lavatele e risciacquatele bene. Con un coltello fate un bel taglio dalla testa alla coda su entrambi i lati di ogni pesce. Riempite le orate con il trito preparato precedentemente, più uno spicchio di limone. Aggiustate di sale facendo attenzione a salare più all'interno che all'esterno.
In un'altra ciotola spremete tutto il limone che vi è avanzato, aggiungete sale, olio e un po' d'acqua. Prendete una teglia, copritela con della carta da forno e versateci questo preparato.

Su questo sito i contenuti degli autori sono volutamente incompleti. Visita il sito del contenuto originale e supporta gli autori dei contenuti.

Vedi contenuto completo
Dai un voto alla ricetta "Orata Al Forno" su gustissimo.it
Iniziate pulendo le orate praticando un taglio lungo il ventre, quindi eviscerate il pesce.
Passate l'orata sotto l'acqua corrente e sciacquatela per bene in modo da eliminare ogni traccia di sangue
Con l'aiuto delle forbici tagliate la pinna sul dorso, la pinna della coda, le pinne sui fianchi e le pinne sul ventre.
Togliere le squame passando con un coltello sul dorso dell'orata dalla coda verso la testa.
Passare di nuovo il pesce sotto l'acqua corrente quindi asciugare tamponando con della carta assorbente.Riempite ora il ventre dell'orata con del prezzemolo tritato, l'aglio tagliato a pezzetti, il sale e il pepe.
Foderare una teglia da forno ricoperta di carta forno con un filo d'olio ed adagiare le orate.

Su questo sito i contenuti degli autori sono volutamente incompleti. Visita il sito del contenuto originale e supporta gli autori dei contenuti.

Vedi contenuto completo
Dai un voto alla ricetta "Orata Al Forno" su misya.info