Gnocchi Al Pesto

Sorgente immagine: gustissimo.it
Seleziona tra 2 ricette per Gnocchi Al Pesto

Qui puoi selezionare le sorgenti da comparare
Puoi anche selezionare una colonna nella tabella e limitare le sorgenti da visualizzare


Seleziona l'ordine delle sorgenti da comparare:

gustissimo.it
spadellandia.it
Difficoltà
medio
facile
Costo
 
medio
Persone
4
4
Prep.
 
00:55
Cottura
 
00:30
Total
00:15
00:55
grattugiato
 
30 g
parmigiano grattugiato
patate
4 media grandezza
patate
800 g
patate farinose
pinoli
30 g
pinoli
20 g
pinoli
sale
q.b.
sale
sale grosso
aglio
 
1 spicchio
aglio
basilico fresco
 
40 foglie
basilico fresco
fagiolini
15 verdi
fagiolini
 
farina
 
240 g
farina 0
olio extravergine oliva
 
4 cucchiai
olio extravergine di oliva
gustissimo.it
spadellandia.it
Mettete a bollire in una pentola d'acqua salata i fagiolini e le patate sbucciate e tagliate a cubetti.
Nel frattempo cucinate gli gnocchi in una pentola con acqua leggermente salata; quando saranno cotti, scolateli e versateli in una ciotola.

Su questo sito i contenuti degli autori sono volutamente incompleti. Visita il sito del contenuto originale e supporta gli autori dei contenuti.

Vedi contenuto completo
Dai un voto alla ricetta "Gnocchi Al Pesto" su gustissimo.it
• Mettete in frigo la ciotola del mixer (compresa la lama) e intanto preparate gli gnocchi. Lessate a vapore le patate, mettendole quando l’acqua è fredda, calcolando circa 25 minuti da quando l'acqua bolle. Se non fossero ancora cotte, prolungate la cottura anche di 10 minuti.
• Trasferite le patate cotte su un piatto e sbucciatele quando sono ancora calde. Passatele subito con lo schiacciapatate, facendo scendere la purea ottenuta sul piano di lavoro, mescolate e poi fatela intiepidire.
• Disponete la purea a fontana e al centro setacciatevi la farina e un pizzico di sale. Lavorate solo quel tanto che basta per ottenere un impasto amalgamato e morbido: aggiungete altra farina solo se il composto risultasse troppo appiccicoso, e comunque in piccola quantità, altrimenti diventerà troppo elastico e gli gnocchi cotti risulteranno gommosi.
• Prelevate dei pezzi di impasto e, con le mani appena infarinate, formate dei cilindri del diametro di un grosso dito e tagliateli alla lunghezza di circa 2 cm. Infarinateli leggermente e, se volete, passateli sopra i rebbi di una forchetta, schiacciandoli appena per ottenere le righe caratteristiche.
• Lavate il basilico, asciugatelo perfettamente e mettetelo da parte. Quando state per cuocere gli gnocchi, versate nel mixer freddo i pinoli, l'aglio sbucciato e spezzettato e un pizzico di sale grosso; poi azionatelo a scatti, fino a ottenere un composto ancora leggermente granuloso.

Su questo sito i contenuti degli autori sono volutamente incompleti. Visita il sito del contenuto originale e supporta gli autori dei contenuti.

Vedi contenuto completo
Dai un voto alla ricetta "Gnocchi Al Pesto" su spadellandia.it