Funghi Trifolati

Sorgente immagine: spadellandia.it
Seleziona tra 6 ricette per Funghi Trifolati

Qui puoi selezionare le sorgenti da comparare
Puoi anche selezionare una colonna nella tabella e limitare le sorgenti da visualizzare


Seleziona l'ordine delle sorgenti da comparare:

spadellandia.it
cookaround.com
cookist.it
giallozafferano.it
misya.info
gustissimo.it
Difficoltà
facile
 
facile
facile
 
medio
Costo
basso
basso
 
 
 
 
Persone
4
4
4
4
4
4
Prep.
00:25
00:10
 
00:15
00:15
 
Cottura
00:10
00:10
 
00:05
00:25
 
Total
00:25
00:20
00:30
00:20
00:40
00:35
aglio
2 spicchi
aglio
1
spicchio di aglio
1 spicchio
aglio
1 spicchio
aglio
1 spicchio
aglio
2 spicchi
aglio
burro
 
 
1 noce
burro
30 g
burro
 
 
funghi
800 g
funghi misti
 
800 gr
funghi misti
(misti: porcini, champignon, finferli, pleurotus) 800 g
funghi
500 gr
funghi
400 gr. misti o champignon
funghi
olio oliva
2 cucchiai
olio extravergine di oliva
q.b.
olio extravergine d'oliva (evo)
3 cucchiai
olio extravergine di oliva
40 g
olio extravergine d'oliva
 
extravergine
olio d'oliva
pepe
sale e pepe
 
q.b.
pepe nero
 
 
pepe
peperoncino
 
q.b.
peperoncino rosso piccante
 
 
peperoncino
 
prezzemolo
prezzemolo fresco
1 ciuffo
prezzemolo
q.b.
prezzemolo
q.b.
prezzemolo
prezzemolo
1 mazzetto
prezzemolo
sale
 
q.b.
sale
 
 
sale
sale
champignon
 
350 gr
champignon
 
 
 
 
mentuccia nepitella
mentuccia (nepitella)
 
 
 
 
 
pioppini
 
250 gr
pioppini
 
 
 
 
pleurotus
 
350 gr
pleurotus
 
 
 
 
vino bianco secco
10 cl
vino bianco secco
 
 
 
 
 
spadellandia.it
cookaround.com
cookist.it
giallozafferano.it
misya.info
gustissimo.it
• Mondate i funghi eliminando le parti terrose dei gambi, quindi puliteli delicatamente con un panno umido e affettateli sottilmente. 
• Sbucciate l’aglio, lavate il prezzemolo e tritateli finemente.
• Scaldate in una padella l’olio, poi aggiungete i funghi e conditeli con sale, pepe e il trito preparato. Cuocete a fiamma vivace per 8 minuti mescolando spesso.

Su questo sito i contenuti degli autori sono volutamente incompleti. Visita il sito del contenuto originale e supporta gli autori dei contenuti.

Vedi contenuto completo
Dai un voto alla ricetta "Funghi Trifolati" su spadellandia.it
Quando volete preparare i funghi trifolati per prima cosa pulite bene i funghi: raschiate i gambi e pulite la cappelle con un canovaccio inumidito, in maniera tale da eliminare tutti i residui di terra. Tagliate i funghi grossolanamente ad eccezione dei pioppini. Tritate finimente il prezzemolo.
In una padella versate un giro d'olio extravergine d'oliva, lasciate scaldare a fuoco basso, quindi profumate l'olio con aglio, aromatizzate con del peperoncino spezzettato a piacere, ed il prezzemolo.
Aggiungete i funghi nella padella a seconda del tipo utilizzato. In questo caso mettete da prima nella padella i pleurotus, cuocete per 2 minuti circa. Poi aggiungete gli champignon e, proseguite la cottura per altri 5-6 minuti. Mescolate frequentemente i funghi durante la cottura.

Su questo sito i contenuti degli autori sono volutamente incompleti. Visita il sito del contenuto originale e supporta gli autori dei contenuti.

Vedi contenuto completo
Dai un voto alla ricetta "Funghi Trifolati" su cookaround.com
Pulite i funghi tagliando il gambo ed eliminando la parte terrosa e strofinateli con un panno umido in modo da eliminare tutti i residui di terra. Tagliateli a fette (2) lasciando interi solo i finferli. In una padella riscaldate l'olio con lo spicchio d'aglio diviso a metà (3) e fate rosolare fino a farlo dorare.

Su questo sito i contenuti degli autori sono volutamente incompleti. Visita il sito del contenuto originale e supporta gli autori dei contenuti.

Vedi contenuto completo
Dai un voto alla ricetta "Funghi Trifolati" su cookist.it
Per preparare i funghi trifolati, per prima cosa pulite i diversi tipi di funghi. Noi abbiamo usato porcini, champignon, pleurotus e finferli. Iniziate dai porcini : eliminate la parte terrosa con un pennellino 1 , potete utilizzare anche un panno asciutto 2 . Tagliate via la parte terrosa del gambo con un coltellino 3 . Pulite nello stesso modo anche gli altri funghi. Se dovessero risultare molto sporchi potete passarli molto rapidamente sotto l'acqua corrente, ma fate attenzione perchè i funghi assorbono molta acqua.
Tagliate a fette sottili i funghi porcini 4 , gli champignon 5 , e i finferli 6 .
Tagliate a fettine anche i pleurotus 7 . Fate scaldare in una padella antiaderente il burro con l'olio 8 e lo spicchio di aglio tagliato a metà 9 .

Su questo sito i contenuti degli autori sono volutamente incompleti. Visita il sito del contenuto originale e supporta gli autori dei contenuti.

Vedi contenuto completo
Dai un voto alla ricetta "Funghi Trifolati" su giallozafferano.it
Pulite i funghi (in questo caso i funghi champignon) tagliando la parte terrosa del gambo.Strofinate i funghi con un panno umido per eliminare ogni residuo di terra. Tagliate i fughi a fette o a tocchetti (dipende da che tipo di fungo state utilizzando e dal gusto personale).
Disponete i funghi in un'ampia padella e fateli cuocere con sopra un coperchio per 10 minuti circa.
Appena i funghi avranno perso la loro acqua, scolateli e teneteli da parte.Fate soffriggere in qualche cucchiaio di olio extravergine d'oliva uno spicchio d'aglio schiacciato e un peperoncino (opzionale).

Su questo sito i contenuti degli autori sono volutamente incompleti. Visita il sito del contenuto originale e supporta gli autori dei contenuti.

Vedi contenuto completo
Dai un voto alla ricetta "Funghi Trifolati" su misya.info
Pulite i funghi eliminando la parte terrosa del gambo e riduceteli a fettine.

Su questo sito i contenuti degli autori sono volutamente incompleti. Visita il sito del contenuto originale e supporta gli autori dei contenuti.

Vedi contenuto completo
Dai un voto alla ricetta "Funghi Trifolati" su gustissimo.it