Fasolari Gratinati

Sorgente immagine: cookist.it
Seleziona tra 3 ricette per Fasolari Gratinati

Qui puoi selezionare le sorgenti da comparare
Puoi anche selezionare una colonna nella tabella e limitare le sorgenti da visualizzare


Seleziona l'ordine delle sorgenti da comparare:

cookist.it
giallozafferano.it
misya.info
Difficoltà
facile
facile
 
Costo
 
medio
 
Persone
4
4
4
Prep.
 
00:20
00:15
Cottura
 
00:30
00:15
Total
00:20
00:50
00:30
aglio
2 spicchi tritati
aglio
1 spicchio
aglio
2 spicchi
aglio
fasolari
1 kg
fasolari
12
fasolari
1 kg
fasolari
olio oliva
1-2 cucchiai
olio extravergine d’oliva
2 cucchiai
olio extravergine d'oliva
extravergine
olio di oliva
pangrattato
50 gr
pangrattato
 
2 cucchiai
pangrattato
pepe
q.b.
pepe nero macinato
q.b.
pepe nero
pepe
prezzemolo
1 ciuffetto tritato
prezzemolo
da tritare 1 ciuffo
prezzemolo
1 mazzetto
prezzemolo
vino bianco
1/2 bicchiere
vino bianco secco
 
1 tazzina secco
vino bianco
pane casereccio
 
100 g
pane casereccio
 
parmigiano reggiano
 
da grattugiare 50 g
parmigiano reggiano dop
 
sale fino
q.b.
sale fino
 
 
cookist.it
giallozafferano.it
misya.info
Cominciate con la pulizia dei fasolari: teneteli a bagno in acqua e sale per almeno 3 ore (1). Trascorso il tempo necessario sciacquateli, apriteli con un coltello dalla punta arrotondata ed eliminate la sacca scura che contiene sabbia (2). Sistemateli su una teglia rivestita con carta forno o all'interno di una pirofila. Mettete in una ciotola 2 cucchiai di pangrattato, l'aglio e il prezzemolo tritati, sale, pepe, olio extravergine d'oliva e mescolate. Aggiungete il vino bianco e amalgamatelo al resto degli ingredienti: il composto finale dovrà essere cremoso.

Su questo sito i contenuti degli autori sono volutamente incompleti. Visita il sito del contenuto originale e supporta gli autori dei contenuti.

Vedi contenuto completo
Dai un voto alla ricetta "Fasolari Gratinati" su cookist.it
Per preparare i fasolari gratinati aprite i fasolari da crudi 1 , raccogliete la loro acqua durante l'apertura 2 , staccateli dai gusci, che terrete da parte, e battete i molluschi con un batticarne 3 .
Su di un tagliere con un coltello, tritate grossolanamente i fasolari e teneteli in una ciotola (4-5). Filtrate l'acqua raccolta 6 e mettete tutto da parte.
Dedicatevi ora al ripieno: togliete la crosta al pane e tagliate la mollica a pezzi 7 . Ponete la mollica in un mixer e tritatela quindi amalgamatela con il prezzemolo tritato 9
il parmigiano 10 , l'aglio schiacciato 11 e il pepe: mescolate bene con un cucchiaio, amalgamando il tutto con due cucchiai d'olio. Infine aggiungete un po’ alla volta il liquido dei fasolari 12 ,

Su questo sito i contenuti degli autori sono volutamente incompleti. Visita il sito del contenuto originale e supporta gli autori dei contenuti.

Vedi contenuto completo
Dai un voto alla ricetta "Fasolari Gratinati" su giallozafferano.it
Dopo aver tenuto qualche ora in acqua e sale i fasolari, lavateli esteriormente ed apriteli in due con un coltello.
Eliminate ad ognuno il sacchetto nero della sabbia e raccogliete il liquido in una ciotola.
In una ciotola mettete il pangrattato, l'aglio, il prezzemolo, l'olio, il vino, l'acqua dei fasolari filtrata e tritate.

Su questo sito i contenuti degli autori sono volutamente incompleti. Visita il sito del contenuto originale e supporta gli autori dei contenuti.

Vedi contenuto completo
Dai un voto alla ricetta "Fasolari Gratinati" su misya.info