Faraona Al Vin Santo

Sorgente immagine: spadellandia.it
Seleziona tra 1 ricette per Faraona Al Vin Santo

Qui puoi selezionare le sorgenti da comparare
Puoi anche selezionare una colonna nella tabella e limitare le sorgenti da visualizzare


Seleziona l'ordine delle sorgenti da comparare:

spadellandia.it
Difficoltà
facile
Costo
medio
Persone
1
Prep.
01:00
Cottura
00:45
Total
01:00
vin
50 cl
vino bianco secco
aglio
1 spicchio
aglio
alloro
2 foglie
alloro
bietolina
1 mazzetto
bietolina
brodo vegetale
brodo vegetale
carote
2
carote
cipolla
1
cipolla
faraona
1 kg
faraona
olio extravergine oliva
4 cucchiai
olio extravergine di oliva
rigatino
200 g
rigatino
sale pepe
sale e pepe
salvia fresca
2 foglie
salvia fresca
spadellandia.it
• Pulite, fiammeggiate, lavate e asciugate la faraona. Tagliatela a pezzi e mettetela in una ciotola.
• Unite l’aglio sbucciato, l’alloro e la salvia, coprite con il vino e lasciate marinare in frigo per 8 ore.
• Mondate e lavate la cipolla, le carote e le bietoline, poi tritatele grossolanamente.
• Tagliate il rigatino a pezzetti piuttosto grossi e metteteli a soffriggere in un ampio tegame con l’olio, unite le verdure preparate e lasciate rosolare a fiamma vivace per 5 minuti rigirando spesso.
• Scolate la faraona dalla marinata e trasferite i pezzi nel tegame, fateli rosolare in modo uniforme, poi irrorate con il vin santo e fate evaporare.

Su questo sito i contenuti degli autori sono volutamente incompleti. Visita il sito del contenuto originale e supporta gli autori dei contenuti.

Vedi contenuto completo
Dai un voto alla ricetta "Faraona Al Vin Santo" su spadellandia.it