Fagioli Al Fiasco

Sorgente immagine: spadellandia.it
Seleziona tra 4 ricette per Fagioli Al Fiasco

Qui puoi selezionare le sorgenti da comparare
Puoi anche selezionare una colonna nella tabella e limitare le sorgenti da visualizzare


Seleziona l'ordine delle sorgenti da comparare:

spadellandia.it
cookaround.com
cookist.it
gustissimo.it
Difficoltà
facile
 
facile
medio
Costo
medio
basso
 
 
Persone
4
4
4
4
Prep.
02:15
00:10
 
 
Cottura
02:00
02:10
 
 
Total
02:15
02:20
02:20
05:10
aglio
2 spicchi
aglio
5
spicchio di aglio
1 spicchio
aglio
1 spicchio d’
aglio
fagioli cannellini
400 g
fagioli cannellini secchi
secchi - 300 gr
fagioli cannellini
300 gr
fagioli cannellini secchi
350 g
fagioli cannellini secchi
olio extravergine oliva
4 cucchiai
olio extravergine di oliva
4 cucchiai da tavola
olio extravergine d'oliva (evo)
4 cucchiai
olio extravergine d’oliva
150 ml d’oliva
olio extravergine d'oliva
pepe
sale e pepe nero in grani
q.b.
pepe nero
q.b
pepe nero
q.b.
pepe nero in grani
sale
 
q.b.
sale
q.b
sale
q.b.
sale
salvia
4 foglie
salvia fresca
rametti - 2
salvia
2 rametti
salvia
5 foglie
salvia
spadellandia.it
cookaround.com
cookist.it
gustissimo.it
• Lavate i fagioli, poi lasciateli in ammollo in abbondante acqua per 12 ore.
• Scolate i fagioli, sciacquateli e poneteli inel fiasco apposito (va bene il classico fiasco spagliato con apertura larga), poi aggiungete l’aglio e la salvia.
• Riempite il recipiente fino a 3/4 di acqua e versate l’olio a coprirne la superficie, in tutto il liquido dovrà arrivare fino all’attaccatura del collo del fiasco.
• Chiudete l’imboccatura del fiasco con dell’ovatta (un tempo si usava la stoppa) in modo tale da lasciare uscire il vapore di cottura.
• Ponete sul fondo di una pentola un canovaccio piegato più volte e appoggiatevi il fiasco ben ritto, poi versate acqua fino quasi a ricoprirlo.
• Fate sobbollire leggermente e lasciate cuocere fino a quando l’acqua all’interno del fiasco non sarà evaporata quasi del tutto. L’acqua nella pentola non dovrà mai scendere sotto il livello dei fagioli, se ciò accadesse unitene altra bollente.

Su questo sito i contenuti degli autori sono volutamente incompleti. Visita il sito del contenuto originale e supporta gli autori dei contenuti.

Vedi contenuto completo
Dai un voto alla ricetta "Fagioli Al Fiasco" su spadellandia.it
Quando volete ralizzare la ricetta dei fagioli al fiasco, per prima cosa mettete a bagno i fagioli in acqua per una notte intera.
Il giorno successivo trasferiteli nel fiasco scartando l'acqua d'ammollo.
Versate tanta acqua nel fiasco da coprirli completamente.
Unire anche qualche cucchiaio d'olio (4-5 cucchiai), aggiungete anche l'aglio e la salvia.
Salate e pepate abbondantemente e mettete sul fuoco frapponendo uno spargifiamma tra la fiamma e il fiasco.
Lasciate cuocere i fagioli a fuoco moderato per un paio d'ore. Al termine della cottura, versate il liquido di cottura in una ciotola e i fagioli in una terrina.

Su questo sito i contenuti degli autori sono volutamente incompleti. Visita il sito del contenuto originale e supporta gli autori dei contenuti.

Vedi contenuto completo
Dai un voto alla ricetta "Fagioli Al Fiasco" su cookaround.com
Mettete i fagioli in ammollo in acqua fredda per almeno 12 ore, quindi scolateli e trasferiteli nel fiasco di vetro (1).
Aggiungete l'acqua fino a coprire completamente i fagioli considerando lo spessore di due dita di acqua in più (2).
Aggiungete l'olio extravergine di oliva (3).
Profumate con le foglie di salvia fresca (4) e poi unite l'aglio.
Condite con un pizzico di sale e una generosa macinata di pepe (5).
Fate cuocere i fagioli all'interno del fiasco, posto sull'apposito spargifiamma, a fuoco moderato per circa 2 ore (6).

Su questo sito i contenuti degli autori sono volutamente incompleti. Visita il sito del contenuto originale e supporta gli autori dei contenuti.

Vedi contenuto completo
Dai un voto alla ricetta "Fagioli Al Fiasco" su cookist.it
Prima di iniziare la preparazione, ricordate che i fagioli devono stare in ammollo per almeno 12 ore in un recipiente con dell’acqua.
Trascorso questo tempo, scolate e risciacquate i fagioli con acqua fredda e poi introduceteli nel fiasco insieme alle foglie di salvia, allo spicchio d’aglio sbucciato e all’olio, infine salate, aggiungete del pepe nero in grani e aggiungete dell’acqua in modo da coprire i ¾ del fiasco e chiudetelo.
A questo punto cuocete i fagioli: se disponete di un camino, preparate la brace e posizionatevi sopra il fiasco (meglio se appena sospeso su di essa) e lasciate cuocere la preparazione per circa 3 ore; se invece non potete effettuare questo tipo di cottura, immergete il fiasco in una pentola con acqua, al fondo della quale dovete porre un canovaccio piegato più volte, e cuocete per circa 5 ore (aggiungendo dell’acqua nella pentola man mano che evaporerà).

Su questo sito i contenuti degli autori sono volutamente incompleti. Visita il sito del contenuto originale e supporta gli autori dei contenuti.

Vedi contenuto completo
Dai un voto alla ricetta "Fagioli Al Fiasco" su gustissimo.it