Drip Cake

Sorgente immagine: spadellandia.it
Seleziona tra 4 ricette per Drip Cake

Qui puoi selezionare le sorgenti da comparare
Puoi anche selezionare una colonna nella tabella e limitare le sorgenti da visualizzare


Seleziona l'ordine delle sorgenti da comparare:

spadellandia.it
misya.info
giallozafferano.it
cookist.it
Difficoltà
medio
 
difficile
medio
Costo
medio
 
medio
 
Persone
1
2
12
10
Prep.
02:30
00:50
01:30
 
Cottura
00:30
00:50
00:45
 
Total
02:30
01:40
02:15
01:30
burro
 
250 gr
burro
35 g
burro
 
cioccolato
200 g
cioccolato fondente
bianco
gocce di cioccolato
(piccole pepite o tritato) 200 g
cioccolato fondente al 55%
250 gr
cioccolato fondente
farina
240 g
farina 0
250 gr
farina 00
500 g
farina 00
190 gr
farina 00
kinder
 
 
 
1
uova kinder
lamponi
 
 
q.b.
lamponi
350 gr
marmellata di lamponi
latte
50 ml
latte
 
a temperatura ambiente 200 g
latte intero
180 ml
latte
lievito
1 bustina
lievito per dolci
1 bustina
lievito per dolci
16 g
lievito in polvere per dolci
6 gr
lievito
mascarpone
250 g
mascarpone
 
 
500 gr
mascarpone
nocciole
wafer alle nocciole
 
 
 
olio semi
70 ml
olio di semi di girasole
 
 
90 ml
olio di semi
panna
100 ml
panna fresca
75 ml
panna per dolci
200 g
panna fresca liquida
120 ml
panna fresca
uova
4
uova
4 grandi
uova
(circa 2 a temperatura ambiente) 110 g
uova
7
uova
vaniglia
 
essenza di vaniglia
½ cucchiaino
estratto di vaniglia
 
zucchero
180 g
zucchero semolato
150 gr
zucchero a velo
300 g
zucchero a velo
120 gr
zucchero semolato
arancia
arancia
 
 
 
biscotto oreo
biscotto oreo
 
 
 
cacao amaro
 
 
 
60 gr
cacao amaro
cioccolatini decorativi
cioccolatini decorativi
 
 
 
fragole
 
125 gr
fragole
 
 
grappa
 
 
40 g
grappa
 
meringhe
 
 
q.b.
meringhe
 
more
 
 
q.b.
more
 
ribes
 
50 gr
ribes
 
 
ricotta
 
450 gr
ricotta
 
 
spadellandia.it
misya.info
giallozafferano.it
cookist.it
• Preparate l’impasto. Montate le uova e lo zucchero con le fruste elettriche fino a ottenere un composto molto spumoso.
• Aggiungete l'olio a filo, alternandolo al latte, frullando in modo da amalgamare bene gli ingredienti.
• Setacciate sul composto la farina e il lievito, mescolando delicatamente con la frusta a mano.
• Suddividete il composto tra due stampi del diametro di 18 cm, oliati e infarinati, e poneteli in forno preriscaldato a 170°C (funzione statica) per circa 30 minuti.
• Nel frattempo preparate la mousse per la farcitura. Montate la panna con le fruste elettriche, pulite e asciugate, poi unitevi, poca alla volta la crema spalmabile, precedentemente ammorbidita a bagnomaria, e amalgamate con una spatola fino a ottenere un composto ben amalgamato.
• Occupatevi della copertura. In una ciotola lavorate il mascarpone con lo zucchero a velo fino a ottenere una crema.
• Con le fruste elettriche montate la panna e unitela alla crema di mascarpone, amalgamando delicatamente e facendo attenzione a non smontare la panna.
• A cottura ultimata, fate intiepidire le torte, eliminate lo stampo e lasciatele raffreddare su una gratella; poi tagliatele in orizzontale, in modo da ottenere 4 dischi. 
• Adagiate un disco su un piatto da portata e farcitelo con la mousse preparata, appoggiatevi il secondo disco e create un altro strato di mousse, ripetete la stessa operazione fino a esaurimento degli ingredienti.
• Ricoprite la superficie della torta e la parete laterale con la crema al mascarpone e lisciatela con una spatola, quindi trasferitela in frigo per minimo 4 ore.

Su questo sito i contenuti degli autori sono volutamente incompleti. Visita il sito del contenuto originale e supporta gli autori dei contenuti.

Vedi contenuto completo
Dai un voto alla ricetta "Drip Cake" su spadellandia.it
In un'ampia ciotola lavorate lo zucchero con il burro ammorbidito fino ad ottenere una crema chiara e spumosa. Aggiungete poi le uova, una per volta e riprendete a lavorare.
Incorporate in ultimo la farina ed il lievito a cucchiaiate amalgamando accuratamente. Trasferite il composto nei due stampi imburrati ed infarinati. Cuocete in forno statico a 170 °C per 30 minuti e successivamente ventilato a 170 °C per 20 minuti.
Intanto preparate la crema per la farcitura lavorando ricotta, zucchero a velo ed essenza di vaniglia.
A parte montate la panna fino a renderla spumosa. Aggiungetela poi alla crema ed amalgamatela delicatamente.
Quando le due basi saranno completamente fredde tagliate ognuna in due dischi.
Trasferite il primo disco nel piatto da portata e ricopritelo con abbondante crema e gocce di cioccolato. Adagiate quindi in secondo disco.
Alternate gli strati di crema e gocce di cioccolato a quelle dei dischi, esercitando su ognuno una leggera pressione. Utilizzate la stessa crema, in abbondanza, per la copertura e con una spatola create delle scanalature orizzontali. Trasferite la torta in frigorifero.

Su questo sito i contenuti degli autori sono volutamente incompleti. Visita il sito del contenuto originale e supporta gli autori dei contenuti.

Vedi contenuto completo
Dai un voto alla ricetta "Drip Cake" su misya.info
Per preparare la drip cake come prima cosa realizzate l'impasto di base. Fondete il cioccolato bianco e lasciatelo intiepidire. Nella ciotola della planetaria versate lo zucchero semolato, il burro morbido, l’estratto di vaniglia 1 e lavorate per circa 1 min con la frusta. Spegnere la planetaria e aggiungete le uova 2 . Lavorate il composto sino a completo assorbimento delle uova, poi aggiungete il cioccolato bianco, ormai tiepido 3 .
Lavorate il composto per qualche secondo con la frusta, poi aggiungete la farina 4 ed il lievito 5 . Lavorate nuovamente il composto con la frusta e versate il latte a filo a temperatura ambiente 6
e lavorate per altri 2 min, fino ad ottenere un composto lescio ed omogeneo 7 . Versare quindi la massa in 3 stampi da 18 cm, precedentemente rivestiti con carta forno, e cuocete in forno statico preriscaldato a 180° nel ripiano centrale, per 45 minuti. Se i 3 stampi non dovessero entrare insieme in forno, potete cuocerne prima 2 e lasciare l'altro a temperatura ambiente. Nel frattempo preparate la ganache. Montate i 100 g di panna 9 e teneteli in frigo sino all'utilizzo.
Versate la restante panna in un pentolino 10 e portate a bollore. Versate i lamponi in un contenitore dai bordi alti e frullate con un minipimer 11 fino ad ottenere una purea. Trasferite il cioccolato in una ciotola e non appena la panna inizierà a bollire versatene la metà sul cioccolato 12 .
Mescolate con una frusta 13 e versate poi la panna calda rimasta 14 . Mescolate il composto sino a completo scioglimento del cioccolato 15 . 
Versate la purea di lamponi all'interno della ganache 16 , mescolate bene con una frusta 17 , poi frullate leggermente con il minipimer senza incorporare aria 18 . 
Coprite con pellicola e lasciate raffreddare a temperatura ambiente 19 . Ora occupatevi della copertura.  Portate ad ebollizione la panna in un pentolino e versatela sul cioccolato, che avrete sistemato in una ciotola 20 . Mescolate bene il composto sino a completo scioglimento del cioccolato 21  
e aggiungete il burro 22 . Mescolate bene fino a che non si sarà sciolto 23 . Coprite con pellicola e tenete a temperatura ambiente fino all'utilizzo. Non appena le tre torte saranno pronte sfornatele e sformatele su una gratella 24 ; in questo modo si raffredderanno più velocemente. Lasciate raffredare un'ora a temperatura ambiente e un'ora in frigorifero. 
Preparare la crema al burro. Versate il burro morbido e lo zucchero a velo nella ciotola della planetaria 25 . Lavorate per circa 1 min con la frusta, poi aggiungete anche la grappa 26 . Azionate nuovamente la planetaria e lavorare la crema con la frusta per circa 5 min ottenendo un composto liscio, spumoso e lucido 27 . Tenete da parte a temperatura ambiente, fino all'utilizzo.
Riprendete quindi le vostre basi. Rifilate con un coltello a sega lungo sia la superficie 28 , che la base 29 . Realizzate questa operazione per tutte e 3 le torte 30 . 
Riprendete la ganache ai lamponi e lavoratela con una frusta 31 . Aggiungete poco per volta la panna montata e mescolate delicatamente 33 fino ad ottenere una crema omogenea. 

Su questo sito i contenuti degli autori sono volutamente incompleti. Visita il sito del contenuto originale e supporta gli autori dei contenuti.

Vedi contenuto completo
Dai un voto alla ricetta "Drip Cake" su giallozafferano.it
Preparate una torta soffice come base. Lavorate i tuorli con lo zucchero per circa 15 minuti in modo che siano soffici e spumosi (1). Setacciate la farina, il cacao amaro e il lievito. Mescolate delicatamente dal basso verso l’alto in modo che non si formino grumi e che non si smontino le uova. Quando gli ingredienti sono amalgamati aggiungete gli albumi montati a neve con lo zucchero a velo e mescolate sempre dal basso verso l’alto (2). Versate l’impasto ottenuto in una tortiera da 26 cm, precedentemente imburrata e infarinata, e cuocere a 175° per circa un’ora (3).
Lasciate raffreddare completamente la torta in un luogo asciutto (4). Preparate la crema al mascarpone. In una ciotola capiente mettete il mascarpone, la panna fresca e lo zucchero a velo. Con una frusta elettrica lavorate gli ingredienti per circa 5/6 minuti. Quando la crema ha raggiunto una consistenza spumosa è pronta (5). Copritela con la pellicola e riponetela in frigorifero. Dedicatevi alla ganache di cioccolato. Scaldate la panna, ma senza portarla e bollore, in un pentolino. Nel frattempo tritate finemente il cioccolato. Quando la panna è calda, toglietela dal fuoco e aggiungete il cioccolato tritato. Mescolate con un cucchiaio fino a che il cioccolato non si è sciolto completamente (6).

Su questo sito i contenuti degli autori sono volutamente incompleti. Visita il sito del contenuto originale e supporta gli autori dei contenuti.

Vedi contenuto completo
Dai un voto alla ricetta "Drip Cake" su cookist.it