Cotognata

Sorgente immagine: spadellandia.it
Seleziona tra 4 ricette per Cotognata

Qui puoi selezionare le sorgenti da comparare
Puoi anche selezionare una colonna nella tabella e limitare le sorgenti da visualizzare


Seleziona l'ordine delle sorgenti da comparare:

spadellandia.it
cookist.it
misya.info
gustissimo.it
Difficoltà
facile
facile
 
medio
Costo
medio
 
 
 
Persone
1
4
24
4
Prep.
01:20
 
00:15
 
Cottura
01:00
 
01:00
 
Total
01:20
00:40
01:15
01:30
acqua
 
un bicchiere
acqua
200 ml
acqua
 
limone
 
2
limoni
1
limone
1
limone
mele
1 kg
mele cotogne
1kg
mele cotogne
1,5 kg
mele
1 kg
mele cotogne
zucchero
800 g
zucchero semolato
500g
zucchero
100 gr
zucchero di canna
1 kg
zucchero
olio oliva
 
 
extravergine
olio di oliva
 
spadellandia.it
cookist.it
misya.info
gustissimo.it
• Strofinate le mele cotogne con un canovaccio umido per eliminare la peluria della buccia.
• Lavatele bene, tagliatele in quattro parti, togliete i torsoli e i semi e mettetele a cuocere in una casseruola coperte di acqua per 30 minuti circa, fino a quando diventeranno morbide.
• Una volta cotte, passate le mele al passaverdura e rimettetele sul fuoco con lo zucchero per circa mezzora, mescolando fino a quando il composto si staccherà dai bordi.

Su questo sito i contenuti degli autori sono volutamente incompleti. Visita il sito del contenuto originale e supporta gli autori dei contenuti.

Vedi contenuto completo
Dai un voto alla ricetta "Cotognata" su spadellandia.it
Pulite e spremete il succo di due limoni (1). Pulite le mele cotogne con un panno umido (2), tagliatele quindi a cubetti, senza sbucciarle ma facendo attenzione ad eliminare il torsolo ed i semini interni (3). Man mano che tagliate le mele, versatele in una ciotola con acqua e qualche goccia di limone, in questo modo eviterete che si anneriscano.

Su questo sito i contenuti degli autori sono volutamente incompleti. Visita il sito del contenuto originale e supporta gli autori dei contenuti.

Vedi contenuto completo
Dai un voto alla ricetta "Cotognata" su cookist.it
Iniziate a pulire le mele strofinandole per eliminare loro la peluria, poi tagliatele a spicchi senza sbucciarle ed eliminate il torsolo.Tagliate ora le mele a cubetti regolari
Man mano che le tagliate mettetele in una ciotola con il succo di limone.Trasferitele quindi in una pentolina con l'acqua e fatele cuocere per 30 minuti rigirandole di tanto in tanto.
Recuperate la polpa passando le mele col passaverdure.Mettetela quindi in un pentolino con zucchero e zucchero di canna.

Su questo sito i contenuti degli autori sono volutamente incompleti. Visita il sito del contenuto originale e supporta gli autori dei contenuti.

Vedi contenuto completo
Dai un voto alla ricetta "Cotognata" su misya.info
Per fare la cotognata, iniziate lavando con cura le mele cotogne. A questo punto tagliatele in diversi pezzi, che siano preferibilmente e il più possibile di ugual misura e non troppo piccoli.
Intanto versate dell'acqua dentro una capiente pentola e mettetela sul fuoco. In attesa che arrivi ad ebollizione, lavate e tagliate in due il limone.
Non appena l’acqua inizia a bollire, procedete con la cottura: immergete nell'acqua i pezzetti di mele cotogne e le due metà del limone. Coprite e lasciate cuocere a fiamma bassa per circa 30-40 minuti, finché le mele cotogne risulteranno abbastanza morbide: verificate il grado di cottura infilzando qualche pezzetto di mela con una forchetta (se i rebbi affondano facilmente, allora la polpa è abbastanza morbida e ciò significa che la cottura è terminata), quindi spegnete il fuoco e lasciate raffreddare.
Quando le mele saranno almeno intiepidite (altrimenti rischiate di scottarvi!) spellatele, eliminate i torsoli e passate tutta la polpa al setaccio usando una maglia fitta. Raccogliete in una pentola la purea ottenuta: incorporatevi lo zucchero e stemperate con un mestolo di acqua di cottura filtrata, mescolando bene. Rimettete il tutto sul fuoco e fate andare per circa una mezz'ora: durante questa seconda cottura è importante mantenere la fiamma bassa e mescolare continuamente con un cucchiaio di legno.
A cottura completata, potete trasferite la marmellata dentro gli stampini. Prendete quindi gli appositi stampini di terracotta: dopo averli bagnati all'interno con un po’ d’acqua (potete fare questo passaggio aiutandovi con un pennello da cucina), riempiteli con il composto di mele cotogne. Livellate con attenzione la superficie, utilizzando una palettina o il dorso di un cucchiaio.

Su questo sito i contenuti degli autori sono volutamente incompleti. Visita il sito del contenuto originale e supporta gli autori dei contenuti.

Vedi contenuto completo
Dai un voto alla ricetta "Cotognata" su gustissimo.it