Cornetti Sfogliati All'italiana

Sorgente immagine: giallozafferano.it
Seleziona tra 1 ricette per Cornetti Sfogliati All'italiana

Qui puoi selezionare le sorgenti da comparare
Puoi anche selezionare una colonna nella tabella e limitare le sorgenti da visualizzare


Seleziona l'ordine delle sorgenti da comparare:

giallozafferano.it
Difficoltà
difficile
Costo
medio
Persone
12
Prep.
02:00
Cottura
00:25
Total
02:25
farina
140 g
farina manitoba
acqua
95 g
acqua
burro
(freddo) 180 g
burro
estratto vaniglia
q.b.
estratto di vaniglia
lievito birra fresco
4 g
lievito di birra fresco
panna fresca liquida
30 g
panna fresca liquida
sale fino
7 g
sale fino
tuorli
1
tuorli
uova
(2 medie) a temperatura ambiente 110 g
uova
zucchero
80 g
zucchero
giallozafferano.it
Per preparare i cornetti sfogliati all'italiana come prima cosa iniziate preparando la biga. In una ciotola versate la farina, il lievito sbriciolato 1 e l'acqua 2 . Impastate velocemente 3 ,
fino ad ottenere una consistenza omogenea 4 . Coprire con pellicola e lasciate maturare tra le 8 e le 10 ore a temperatura ambiente 5 . Passate le 8-10 ore di maturazione della biga in una planetaria dotata di gancio versate le due farine 6 ,
unite poi lo zucchero 7 , la punta di un cucchiaino di estratto di vaniglia 8 , l'acqua 9  
e il lievito sbriciolato 10 . Aggiungete anche la biga 11 e azionate la planetaria. Quando gli ingredienti saranno ben amalgamati tra di loro unite all’impasto, poco alla volta, le uova 12 e lavorate con il gancio sino a completo assorbimento. 
Aggiungete il sale 13 e lavorate ancora un paio di minuti. Unite quindi poco per volta il burro morbido 14 , aspettando che il primo pezzetto sia ben assorbito prima di aggiungere il successivo. Lavorate fino a che l'impasto non si sarà incordato al gancio 15 . 
Trasferite poi l'impasto su una spianatoia 16 e pirlatelo, in modo da dargli una forma sferica. Trasferite l’impasto in una ciotola, coprite con pellicola 17 e lasciate lievitare a temperatura ambiente per 1 ora. Riprendete l’impasto 17
ed adagiatelo su una vassoietto rettangolare 19 . Schiacciate leggermente con le dita, per allargarlo 20 . Coprite l’impasto con pellicola 12 e trasferitelo in frigorifero per 12 ore. 
Trascorse le 12 ore prendete il burro dal frigo e stendetelo tra due fogli di carta forno, utilizzando un mattarello. Dovrete ottenere un rettangolo da 20x16 cm 22 . Riprendete l’impasto che sarà leggermente lievitato, trasferitelo su un piano leggermente infarinato 23 e stendetelo in modo da formare un rettangolo da 40x26 cm 24 . 
Posizionate al centro dell’impasto la lastra di burro 25 e ripiegate su di essa i lembi di impasto più lunghi. Sigillate gli altri due lati corti portandoli verso il centro 26 e facendo pressione con le dita 27 . Dovrete incastonare bene il burro e sigillare la pasta.
Stendete l’impasto con il mattarello 28 , in modo da ottenere un rettangolo lungo circa 45 cm e largo 22 cm. Se l'impasto dovesse essersi scaldato trasferitelo per 15 minuti in frigorifero, ben coperto. A questo punto portate un lembo di impasto ad un terzo del rettangolo 29 e ripiegate l'altro su di esso 30 . In questo modo avrete realizzato la prima piega a 3. Coprite con pellicola e lasciate riposare per almeno 30 minuti in frigorifero. 

Su questo sito i contenuti degli autori sono volutamente incompleti. Visita il sito del contenuto originale e supporta gli autori dei contenuti.

Vedi contenuto completo
Dai un voto alla ricetta "Cornetti Sfogliati All'italiana" su giallozafferano.it