Ciambella Farcita Alla Crema Di Mandorle

Sorgente immagine: spadellandia.it
Seleziona tra 1 ricette per Ciambella Farcita Alla Crema Di Mandorle

Qui puoi selezionare le sorgenti da comparare
Puoi anche selezionare una colonna nella tabella e limitare le sorgenti da visualizzare


Seleziona l'ordine delle sorgenti da comparare:

spadellandia.it
Difficoltà
facile
Costo
medio
Persone
1
Prep.
01:30
Cottura
00:45
Total
01:30
estratto
1 cucchiaino
estratto di mandorle
farina
50 g
farina di manitoba
mandorle
200 g
farina di mandorle
zucchero
80 g
zucchero semolato
burro
50 g
burro
fecola patate
100 g
fecola di patate
latte
1 cucchiaio
latte
lievito birra fresco
8 g
lievito di birra fresco
limone
1
limone
olio semi girasole spremuto freddo
130 ml
olio di semi di girasole spremuto a freddo
panna fresca montare
200 ml
panna fresca da montare
sale
sale
tuorlo
1
tuorlo
uovo
1
uovo
spadellandia.it
• Preparate il lievitino (poolish). Fate intiepidire il latte (circa 28-30°C) e versatelo in una ciotola capiente; sbriciolatevi il lievito, unite lo zucchero e mescolate. Aggiungete la farina continuando a rimestare: il composto risulterà molto appiccicoso, quasi liquido. Copritelo con la pellicola alimentare e fatelo lievitare in posto tiepido (va bene nel forno con la luce accesa), finché sarà raddoppiato di volume: ci vorranno circa 40 minuti.
• Dedicatevi all’impasto. Scaldate il latte con la scorza grattugiata del limone e fatevi sciogliere il burro. Spegnete e fate intiepidire per 10 minuti.
• Versate il latte e burro tiepidi nella ciotola con il lievitino, setacciatevi le due farine e la fecola, poi aggiungete lo zucchero, l’uovo, l’estratto di vaniglia e un pizzico di sale. Mescolate con la punta delle dita, poi impastate in modo energico in modo da ottenere un impasto omogeneo.
• Lavorate ora la pasta sulla spianatoia appena infarinata per 12-15 minuti, così che risulti molto morbida; alla fine rimettetela nella ciotola, copritela con la pellicola e fatela lievitare in posto tiepido, lontano da correnti d’aria, per circa 2 ore, finché raddoppierà di volume.
• Imburrate e infarinate uno stampo da ciambella da 24 cm di diametro. Trasferitevi l’impasto e distribuitelo in modo uniforme; copritelo con la pellicola e ponetelo di nuovo a lievitare per 3 ore circa.
• Spennellate la superficie della ciambella con il tuorlo sbattuto con il latte, poi distribuitevi le mandorle a lamelle.
• Ponete sul piano più basso del forno già caldo a 240°C (funzione statica) un pentolino pieno d'acqua. Infornate la ciambella, abbassate a 180°C e cuocetela per circa 40 minuti. Togliete il pentolino circa 5 minuti prima di sfornare.
• Lasciate intiepidire la ciambella, poi toglietela dallo stampo e fatela raffreddare su una gratella.

Su questo sito i contenuti degli autori sono volutamente incompleti. Visita il sito del contenuto originale e supporta gli autori dei contenuti.

Vedi contenuto completo
Dai un voto alla ricetta "Ciambella Farcita Alla Crema Di Mandorle" su spadellandia.it