Castagnole Ripiene

Sorgente immagine: spadellandia.it
Seleziona tra 4 ricette per Castagnole Ripiene

Qui puoi selezionare le sorgenti da comparare
Puoi anche selezionare una colonna nella tabella e limitare le sorgenti da visualizzare


Seleziona l'ordine delle sorgenti da comparare:

spadellandia.it
cookist.it
giallozafferano.it
misya.info
Difficoltà
facile
facile
facile
 
Costo
medio
 
basso
 
Persone
1
6
20
4
Prep.
00:45
 
00:15
00:35
Cottura
00:20
 
00:20
00:25
Total
00:45
01:00
00:35
01:00
burro
 
60 gr
burro
a pomata 40 g
burro
50 gr
burro
farina
50 g
farina 0
170 gr
farina tipo 00
200 g
farina 00
25 gr
farina 00
latte
500 ml
latte
160 gr
latte fresco intero
200 g
latte intero
200 ml
latte
lievito dolci
1 bustina
lievito per dolci
 
8 g
lievito in polvere per dolci
1/2 bustine
lievito per dolci
limone
 
 
½
scorza di limone
buccia
limone grattugiata
liquore
 
 
10 g
liquore all'anice
1 cucchiaio
liquore
olio semi
olio di semi di arachidi o di girasole (per friggere)
 
q.b.
olio di semi di arachide
 
panna fresca
 
160 ml
panna fresca
50 g
panna fresca liquida
 
sale
sale
 
1 pizzico
sale fino
un pizzico
sale
tuorli
3
tuorli
 
2
tuorli
2
tuorli
uova
1
uovo
4
uova
(circa 2) 120 g
uova
2
uova
vaniglia
 
1 cucchiaino
estratto di vaniglia
1
baccello di vaniglia
1 cucchiaino
essenza di vaniglia
zucchero
100 g
zucchero semolato
60 gr
zucchero bianco
q.b.
zucchero
150 gr
zucchero
amido mais maizena
 
 
22 g
amido di mais (maizena)
 
arancia
1
arancia
 
 
 
cioccolato fondente
 
200 gr
cioccolato fondente
 
 
strutto
40 g
strutto
 
 
 
vino bianco secco
10 cl
vino bianco secco
 
 
 
spadellandia.it
cookist.it
giallozafferano.it
misya.info
• Occupatevi subito della farcia. Lavate l’arancia, prelevatene la scorza (senza la parte bianca) e spremetela conservando il succo da parte.
• In un pentolino portate a bollore il latte con la scorza di arancia.
• Nel frattempo, in una pentola lavorate l’uovo e i tuorli con lo zucchero e il succo dell’arancia filtrato usando le fruste elettriche.
• Continuando a frullare aggiungete anche la farina setacciata, poi diluite con il latte filtrato, versandolo a filo.
• Portate ad ebollizione la preparazione su fuoco basso, sempre mescolando, fino a quando la crema inizierà a rapprendersi, poi fatela raffreddare e copritela con la pellicola alimentare.
• A questo punto preparate le castagnole. Setacciate la farina in una ciotola capiente, aggiungete lo zucchero, un pizzico di sale e mischiate con un cucchiaio.
• Disponete gli ingredienti a fontana e rompete all’interno le uova, poi versate il vino, unite lo strutto già ammorbidito e il lievito setacciato.
• Iniziate a mescolare il composto con la punta delle dita e poi lavoratelo per 10 minuti circa, fino a ottenere un impasto omogeneo; se risultasse troppo appiccicoso unite poca farina; il composto alla fine dovrà risultare morbido.

Su questo sito i contenuti degli autori sono volutamente incompleti. Visita il sito del contenuto originale e supporta gli autori dei contenuti.

Vedi contenuto completo
Dai un voto alla ricetta "Castagnole Ripiene" su spadellandia.it
Mettete il latte in una casseruola capiente (1) e unite il burro (2) e lo zucchero (3).
Fate sciogliere il composto sul fuoco e aggiungete la farina (4) setacciata (5) mescolando in modo che non si formino dei grumi. Rimettete sul fuoco per tre minuti continuando a mescolare in modo da ottenere un impasto compatto (6).

Su questo sito i contenuti degli autori sono volutamente incompleti. Visita il sito del contenuto originale e supporta gli autori dei contenuti.

Vedi contenuto completo
Dai un voto alla ricetta "Castagnole Ripiene" su cookist.it
Per preparare le castagnole ripiene, iniziate dalla crema pasticcera che necessiterà di raffreddare. In un pentolino scaldate il latte e panna il baccello di vaniglia inciso e privato dei semi 1 . Potete usare i semi nel latte o unirli ai tuorli e zucchero da lavorare in un altro pentolino con la frusta a mano 2 . Unite a questo composto la maizena e mescolate ancora per amalgamare 3 .
Una volta che latte e panna saranno caldi, rimuovete la bacca, versate sul composto di tuorli 4 e mescolate bene. Quindi trasferite tutto nuovamente sul fuoco dolce per far addensare la crema, mescolando per evitare che la crema si attacchi al fondo. Quando la crema sarà densa, spostatevi dal fuoco e mescolate energicamente qualche istante 5 , quindi trasferite la crema in una terrina bassa e ampia, coprendo con pellicola a contatto 6 . Fate raffreddare prima a temperatura ambiente e poi in frigo.
Dedicatevi all'impasto delle castagnole: in una ciotola versate la farina e il lievito setacciati, unite anche lo zucchero con i semi di una bacca di vaniglia 7 . Versate le uova e il burro morbido 8 . Grattugiate la scorza di mezzo limone 9 .
Versate il liquore all'anice 10 e un pizzico di sale. Mescolate tutto prima con una forchetta e poi a mano 11 . Trasferite l'impasto su un piano di lavoro, infarinate leggermente e maneggiate con l'aiuto di un tarocco 12 .

Su questo sito i contenuti degli autori sono volutamente incompleti. Visita il sito del contenuto originale e supporta gli autori dei contenuti.

Vedi contenuto completo
Dai un voto alla ricetta "Castagnole Ripiene" su giallozafferano.it
Iniziate a preparare la crema pasticcera. Montate le uova con lo zucchero, all'interno di una terrina.Aggiungete poi la farina setacciata e mescolate fino ad ottenere una crema.
In un pentolino sul fuoco unite il composto di uova e farina con il latte e la buccia di limone.Mescolate fin quando non risulterà privo di grumi e ben denso, quindi togliete la buccia di limone e mettetelo in una ciotola a raffreddare.
Intanto dedicatevi all'impasto delle castagnole.Disponete al centro della farina, lo zucchero, le uova, il burro, il sale, l'essenza di vaniglia, la buccia di limone grattugiata, il liquore ed il lievito.Una volta ottenuto un panetto morbido, dividetelo a cordoncini e poi a tocchetti su un piano di lavoro infarinato.
Appiattite con le mani ogni tocchetto, farcite con un po' di crema e richiudete formando delle palline.

Su questo sito i contenuti degli autori sono volutamente incompleti. Visita il sito del contenuto originale e supporta gli autori dei contenuti.

Vedi contenuto completo
Dai un voto alla ricetta "Castagnole Ripiene" su misya.info